Al via il momento formativo in materia di strutture ricettive …

Al via il momento formativo in materia di strutture ricettive ...

“Avvio e gestione di strutture ricettive” è il tema di un incontro di formazione rivolto agli operatori del settore turistico e ai soggetti interessati in programma domani 14 maggio, con inizio alle ore 9:00, nella sala Pellegrino della Sede dell’Ente di via Acrone n. 27.

L’incontro voluto ed organizzato dal settore turismo dell’Ente ha lo scopo di analizzare l’evoluzione del mercato dell’accoglienza e soprattutto, il successo della ricettività diffusa nella provincia agrigentina con l’avvio di numerose attività turistiche. Particolare attenzione sarà data alle competenze dei vari enti, alle normative amministrative e alla comunicazione turistica delle strutture ricettive.

Il programma, dopo la registrazione dei partecipanti, prevede alle ore 9:30, il saluto del Commissario Straordinario e, successivamente la relazione del Dr. Achille Contino, Dirigente Settore Turismo dell’Ente, già componente del Comitato Direttivo Osservatorio Nazionale del Turismo, sul tema: “L’evoluzione del mercato dell’accoglienza, il successo della ricettività extra-alberghiera. Quadro generale delle competenze dei vari Enti in materia di strutture ricettive. La disciplina giuridico – amministrativa delle strutture turistico ricettive aperte al pubblico e private”.
Alle ore 11:00 Giuseppina Miccichè, responsabile servizio comunicazione turistica dell’Ente, parlerà su: “Il piano di comunicazione turistica attraverso le strutture ricettive del territorio. Presentazione degli strumenti di comunicazione a favore dei turisti”.

Seguirà l’intervento di Stefano Mammo Zagarella, Responsabile servizio classifiche e statistica dell’Ente tratterà il tema: “Gli obblighi statistici delle strutture ricettive”.
Dopo le relazioni sono previsti alcuni interventi qualificati sull’argomento, tra i quali quello di Fatima Celona, Primo dirigente della Polizia di Stato, Francesco Sammartino, Dirigente ufficio prevenzione generale, Giampiero Carta, Funzionario Agenzie delle Entrate e un Dirigente SUAP, che chiariranno alcuni aspetti di natura fiscale ed autorizzatoria per le strutture turistiche. Annunciata una numerosa partecipazione di addetti ai lavori che si sono già registrati per l’evento. Questo momento formativo richiama la normativa che prevede l’avvio di nuove strutture attraverso segnalazione certificata di inizio attività e tiene conto dell’importanza che l’accoglienza riveste in un settore strategico per la nostra economia del turismo.

A conclusione dell’incontro, che sarà trasmesso in diretta facebook dall’Urp dell’Ente, verrà rilasciato attestato di partecipazione.


Czytaj więcej…

L'agrigentino Antonio Cacicia trionfa al trofeo del Sud

L'agrigentino Antonio Cacicia trionfa al trofeo del Sud. L'evento sportivo si è tenuto, domenica, al Palatricomi di Rosolini. Cacicia è salito sul gradino più alto del podio, vincendo la gara di bodybuilding. Primo posto e vittoria per l'agrigentino che porta a casa …

Źródło: Scrivo Libero

Come si incassano le vincite nei migliori casino online

I migliori casinò online si contraddistinguono anche per l'abbondanza dei metodi di deposito e di prelievo che offrono. Al momento dell'iscrizione spesso non li prendiamo in considerazione, ma se vinciamo un bel gruzzolo ecco affiorare la questione dei …

Źródło: Scrivo Libero

Al via il momento formativo in materia di strutture ricettive …

“Avvio e gestione di strutture ricettive” è il tema di un incontro di formazione rivolto agli operatori del settore turistico e ai soggetti interessati in programma domani 14 maggio, con inizio alle ore 9:00, nella sala Pellegrino della Sede dell'Ente di via Acrone n.

Źródło: Scrivo Libero

Depuratori non funzionanti: emessi oltre 60 mila euro di multa

Le ispezioni da parte dell'Arpa, risalirebbero dal 2014 ad oggi e riguarderebbero il cattivo o nullo funzionamento dei depuratori che, nella maggior parte dei casi sarebbero risultati fuori norma. Emesse, dal Libero Consorzio di Agrigento, le ingiunzioni …

Źródło: Scrivo Libero

Related Articles

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *