Attacco a Mumbai: Una vera storia di coraggio – Recensione

Attacco a Mumbai: Una vera storia di coraggio – Recensione

Attacco a Mumbai – Una vera storia di coraggio è un film  diretto da Anthony Maras.

Nel cast troviamo: Dev Patel, Armie Hammer, Jason Isaacs, Nazanin Boniadi, Anupam Kher, Natasha Liu Bordizzo, Angus McLaren, Tilda Cobham-Hervey, Carmen Duncan e Suhail Nayyar

Un gruppo di terroristi ha il compito di colpire più siti all’interno della città di Mumbai, uno di questi è il famoso hotel di lusso Taj Mahal Palace.

Nell’attesa delle forze speciali, molti dello staff dell’albergo scelgono di rimanere per salvare più persone possibili.

Premetto che non sono un fan di questo genere di film, dato che il più delle volte li trovo decisamente lenti e dopo un po’ mi sale la noia nel guardarli.

Ma questo Attacco a Mumbai è riuscito a non farmi levare gli occhi dallo schermo neanche per un secondo, ed il motivo è dato proprio dalla sceneggiatura, che riesce a non fermarsi troppo su di un singolo personaggio ma anzi, riesce a darci più punti di vista, da quello dei terroristi a quello delle persone intrappolate nell’hotel.

Insomma un film visivamente molto potente che riesce a mostrare entrambe le facce dell’animo umano, da quello dedito al sacrificio per salvare delle vite a quello più brutale.

Tecnicamente il film fa il suo dovere, mettendo di fronte allo spettatore immagini molto forti e riuscendo ad immergerlo ulteriormente all’interno dell’azione grazie al ottimo comparto audio.

Per quanto riguarda i lati negativi della pellicola non ho molto da dire, infatti il film si porta dietro molte problematiche del genere di appartenenza, quindi molti dei problemi sono prevalentemente soggettivi e sta solo a voi decidere se passarci sopra o no.

REGIA80%

SONORO85%

FOTOGRAFIA75%

TRAMA70%

Conclusioni

In conclusione Attacco a Mumbai riesce a calare perfettamente lo spettatore all’interno di quelle stanze di hotel dove molte persone persero la vita nel 2008. Certo il film si porta dietro dei problemi del genere di appartenenza ma se riuscite a passare sopra a ciò, la pellicola vi regalerà grandi emozioni.

Final Score 77%7.7


Czytaj więcej…

In India per rivivere la storia dell'Attacco a Mumbai

In questo senso, la sfida più grande è stata proprio quella di portare il Taj Hotel sullo schermo… E così, all'inizio dell'anno successivo, la produzione si è spostata in India, a Mumbai e nello stato del Maharashtra. "Le location erano davvero fondamentali", …

Źródło: Turismo.it

Attacco a Mumbai: Una vera storia di coraggio – Recensione

Un gruppo di terroristi ha il compito di colpire più siti all'interno della città di Mumbai, uno di questi è il famoso hotel di lusso Taj Mahal Palace. Nell'attesa delle forze speciali, molti dello staff dell'albergo scelgono di rimanere per salvare più persone possibili.

Źródło: CineLoL (Blog)

Related Articles

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *