Champions, Liverpool in finale: Anfield canta "You'll never Walk Alone"

Champions, Liverpool in finale: Anfield canta "You'll never Walk Alone"

“Walk on/ walk on/ With hope in your heart/ And you’ll never walk alone”. Anfield canta a squarciagola lo storico inno in una notte di Champions che rimarrà negli annali del calcio. Il Liverpool demolisce il Barcellona 4-0 e va in finale. Una rimonta incredibile dopo il 3-0 subìto all’andata al Camp Nou. 

La partita –  È stata un’impresa con pochi precedenti, quella dei ‘Reds’ di Jurgen Klopp, che è maturata fin dai primi minuti di gioco, allorché il belga Origi ha portato in vantaggio i suoi dopo soli 7′. Privi di due big del calibro di Salah e Firmino, gli inglesi hanno aggredito da subito il Barca, impedendo qualsiasi trama di gioco e irretendo in particolare Leo Messi, lontano anni luce da quello ammirato mercoledì scorso nel Camp Nou, quando realizzò una fantastica doppietta. 

I primi 15′ del Liverpool sono stati impressionanti, per dinamismo e qualità, mentre la squadra di Ernesto Valverde è rimasta a guardare: sullo sfondo sono riaffiorati i fantasmi di un anno fa quando – dopo il 4-1 dell’andata – i blaugrana vennero schiaffeggiati dalla Roma all’Olimpico (3-0). Messi ha fallito una ghiotta occasione nel primo tempo, poi più nulla.

Nella ripresa il Liverpool ha ricominciato a spingere in maniera dirompente e già al 9′ ha fatto centro con il nuovo entrato Wijnaldum, che ha insaccato con la complicità di Marc André Ter Stegen. Ancora 2′ ed è arrivato il 3-0 dei ‘Reds’ grazie ancora a Wijnaldum che, di testa, ha calato il tris nella porta dell’immobile estremo difensore tedesco. 

Il 3-0 ha mandato al tappeto i catalani che non sono stati più in grado di impensierire l’ex romanista Alisson (l’anno scorso lui c’era nel tracollo romano di Messi e compagno) e anzi hanno subito il gol che li ha eliminati.
Ancora una volta è stato l’attaccante belga Origi, servito da Alevander-Arnold, a fare centro, facendo esplodere uno stadio che non ha mai smesso di credere a un’impresa che in molti consideravanp proibitiva. Invece, si è materializzata una débacle storica per i blaugrana che, ancora una volta, vedono sfumare il ‘triplete’.

Il Liverpool, invece, per il secondo anno consecutivo conquista la finale e magari sogna il derby contro il Tottenham, che domani sera cercherà un’altra impresa targata Premier League nella Cruijff Arena di Amsterdam contro i ragazzini terribili dell’Ajax. 


Czytaj więcej…

Champions, impresa Liverpool. Tutto l'Anfield Road canta "You'll never walk alone"

You'll never walk alone”: Non camminerai mai da sola. È questo il titolo dell'inno della squadra di calcio del Liverpool e sono queste le parole che tutto lo stadio di Anfield Road ha cantato all'unisono ieri, a squarciagola, al termine di una clamorosa partita in …

Źródło: Sky Tg24

Champions, Liverpool in finale: Anfield canta "You'll never Walk Alone"

A decidere la partita sono state le doppiette di Origi e Wijnaldum che hanno fissato il risultato sul 4-0 e portato il Liverpool in finale per il secondo anno di fila. Al triplice fischio è iniziata la festa e tutti i giocatori hanno cantato "You'll never walk alone" sotto la …

Źródło: Fox Sports

Champions, Liverpool-Barcellona: lo stadio canta 'You'll never walk alone' dopo la rimonta

Il Liverpool ha battuto il Barcellona 4-0 e si è qualificato per la finale di Champions League. Gli inglesi sono riusciti a ribaltare lo 0-3 subito all'andata, allo stadio Camp Nou. Al termine della partita i sostenitori dei 'Reds' presenti allo stadio di Anfield hanno …

Źródło: La Repubblica

You'll never walk alone – testo e traduzione

Dopo l'incredibile rimonta contro il Barcellona, giocatori e tifosi del Liverpool hanno intonato insieme ad Anfield l'inno del club: il testo completo e la traduzione in Italiano di 'You'll never walk alone'.

Źródło: UEFA.com

Liverpool non dimenticherà facilmente questo "You'll Never Walk Alone"

“Walk on/ walk on/ With hope in your heart/ And you'll never walk alone”. Anfield canta a squarciagola lo storico inno in una notte di Champions che rimarrà negli annali del calcio. Il Liverpool demolisce il Barcellona 4-0 e va in finale. Una rimonta incredibile …

Źródło: L’HuffPost

Liverpool in finale di Champions, Anfield canta l'inno You'll Never Walk Alone. VIDEO

Tre gol da recuperare al Barcellona di Leo Messi, un'impresa incredibile. Giocatori, la storica Kop e tutto lo stadio cantano all'unisono "You'll never walk alone". Le immagini da pelle d'oca al termine di una serata da ricordare. LIVERPOOL-BARCELLONA: …

Źródło: Sky Sport

VIDEO Liverpool-Barcellona 4-0: “You'll never walk alone”. Il canto da brividi dello stadio di Anfield

Tutti i giocatori della squadra inglese, assieme a Jurge Klopp ed agli infortunati Salah e Firmino, si sono recati sotto la Kop, la curva dove sono assiepati i tifosi più caldi, per intonare l'inno “You'll never walk alone”. Una scena da brividi, che merita di essere …

Źródło: OA Sport

Anfield canta “You'll never walk alone” con i giocatori: da brividi

In campo si è visto qualcosa di difficile da credere. Quattro gol, una rimonta pazzesca che è entrata di diritto nella storia. Dopo il fischio finale di Liverpool-Barcellona, Anfield Road ha intonato “You'll never walk alone”, lo storico inno dei Reds. Lo ha fatto …

Źródło: Onefootball

"You'll never walk alone", il coro dei tifosi del Liverpool è da brividi | VIDEO

You'll never walk alone. Quasi, non ha bisogno di traduzione. Tutti gli appassionati del calcio conoscono l'inno del Liverpool, ma non tutti hanno la percezione di cosa voglia dire sentirlo cantare ad Anfield. E per Liverpool-Barcellona, i tifosi dei reds lo …

Źródło: GianlucaDiMarzio.com

VIDEO – Liverpool, "You'll never walk alone": l'omaggio da brividi di Anfield dopo l'impresa

… risultato che unito a quello dell'andata qualifica i reds per la finale di Champions League. A fine partita l'intera rosa di Klopp si è riversata sotto la Kop per rendere omaggio ai propri tifosi, cantando insieme a loro lo storico inno "You'll never walk alone".

Źródło: Fantagazzetta

Related Articles

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *