Debutto complicato per Federer a Miami

Debutto complicato per Federer a Miami

MIAMI – E' l'eliminazione di Alexander Zverev la principale sorpresa dei risultati della notte del Masters 1000 di Miami. Il tedesco, numero 3 del mondo, è stato battuto al secondo turno dallo spagnolo David Ferrer in tre set con il punteggio di 2-6, 7-5, 6-3 dopo due ore e 23 minuti di gioco. Per Ferrer, che a maggio chiuderà la sua carriera e attualmente è numero 155 del ranking, è la prima vittoria contro un top 5 del circuito dal 2015 (l'ultima l'aveva ottenuta contro il giapponese Kei Nishikori nella finale di Acapulco). Lo spagnolo affronterà al terzo turno lo statunitense Frances Tiafoe, che ha superato il serbo Miomir Kecmanovic per 7-6 (8-6), 7-6 (7-5) in due ore e 4 minuti.

Roger soffre ma avanza

Ha bisogno di tre set Roger Federer per piegare la resistenza del moldavo Radu Albot, numero 46 del mondo, Lo svizzero, numero 5 Atp e reduce dalla finale persa a Indian Wells contro Thiem, ha perso il primo set 4-6 prima di rimontare e imporsi 7-5 6-3. Il prossimo ostacolo per il campione di Basilea, vincitore tre volte a Miami, sarà il 19enne serbo Filip Krajinovic, che ha superato l'altro svizzero Stan Wawrinka per 5-7, 6-2, 7-6 (7-5). Avanza senza problemi il greco Stefanos Tsitsipas, che si è imposto sul lucky loser statunitense Mackenzie McDonald per 7-6 (7-4), 6-1.

Fuori la numero uno Naomi Osaka

Il torneo femminile perde la numero 1 del mondo Naomi Osaka. La giapponese è stata battuta 4-6 7-6 6-3 dalla taiwanese Su-wei Hsieh che già l'aveva fatta soffrire non poco al terzo turno dei recenti Australian Open. Dopo la vittoria a Melbourne, la seconda in uno Slam, il bilancio della Osaka, che ha cambiato allenatore a febbraio, è stato deficitario. Sconfitta all'esordio a Dubai e fuori al terzo turno a Indian Wells dove era campionessa uscente. Si è ritirata, a causa di un problema al ginocchio sinistro, Serena Williams.

Dopo averla sconfitta nella finale di Indian Wells che le ha regalato il primo titolo della sua carriera, la canadese Bianca Andreescu ha nuovamente battuto la tedesca Angelique Kerber, numero 4 del mondo: 6-4, 4-6, 6-1 il punteggio finale.

Singolare maschile (secondo turno): Kevin Anderson (RSA/N.6) b. Jaume Munar (ESP) 6-4, 3-6, 6-3; João Sousa (POR) b. Steve Johnson (USA/N.31) 7-6 (8/6), 6-4; Grigor Dimitrov (BUL/N.24) b. Feliciano López (ESP) 6-1, 6-3; Jordan Thompson (AUS) b. Karen Khachanov (RUS/N.10) 6-2, 6-3; Daniil Medvedev (RUS/N.13) b. Adrian Mannarino (FRA) 6-2, 6-1; Reilly Opelka (USA) b. Diego Schwartzman (ARG/N.21) 6-4, 3-6, 6-4; Filip Krajinovic (SRB) b. Stan Wawrinka (SUI/N.30) 5-7, 6-2, 7-6 (7/5); Roger Federer (SUI/N.4) b. Radu Albot (MDA) 4-6, 7-5, 6-3; Stefanos Tsitsipas (GRE/N.8) b. Mackenzie McDonald (USA) 7-6 (7/4), 6-1; Leonardo Mayer (ARG) b. Guido Pella (ARG/N.26) 6-2, 6-4; Denis Shapovalov (CAN/N.20) b. Daniel Evans (GBR) 4-6, 6-1, 6-3; Andrey Rublev (RUS) b. Marin Cilic (CRO/N.9) 6-4, 6-4; Marco Cecchinato (ITA/N.14) b. Damir Dzumhur (BIH) (forfait); David Goffin (BEL/N.18) b. Pablo Andújar (ESP) 6-4, 6-1; Frances Tiafoe (USA/N.28) b. Miomir Kecmanovic (SRB) 7-6 (8/6), 7-6 (7/5); David Ferrer (ESP) b. Alexander Zverev (GER/N.2) 2-6, 7-5, 6-3

Singolare femminile (terzo turno): Su-Wei Hsieh (TPE/N.27) b. Naomi Osaka (JPN/N.1) 4-6, 7-6 (7/4), 6-3; Caroline Wozniacki (DEN/N.13) b. Monica Niculescu (ROU) 6-4, 7-6 (7/4); Anett Kontaveit (EST/N.21) b. Ajla Tomljanovic (AUS) 7-6 (7/3), 2-6, 7-6 (7/4); Bianca Andreescu (CAN) b. Angelique Kerber (GER/N.8) 6-4, 4-6, 6-1; Petra Kvitová (CZE/N.3) b. Donna Vekic (CRO/N.26) 6-4, 3-6, 6-4; Caroline Garcia (FRA/N.19) b. Julia Görges (GER/N.15) 6-0, 7-5; Ashleigh Barty (AUS/N.12) b. Samantha Stosur (AUS) 6-0, 6-3; Kiki Bertens (NED/N.7) b. Viktória Kuzmová (SVK) 3-6, 6-0, 6-1

L’approfondimento quotidiano lo trovi su Rep: editoriali, analisi, interviste e reportage.
La selezione dei migliori articoli di Repubblica da leggere e ascoltare.

Saperne di più è una tua scelta

Sostieni il giornalismo!
Abbonati a Repubblica


Czytaj więcej…

Miami, Fognini fuori in 2 set con Bautista. Federer avanti a fatica

FEDERER — A 20 anni di distanza dal primo match giocato e perso nel vecchio impianto di Key Biscayne contro il danese Kenneth Carlsen, Roger Federer ha debuttato nel gigantesco Hard Rock Stadium di Miami (8.359.455 dollari, cemento) superando in …

Źródło: La Gazzetta dello Sport

Albot: "Roger Federer è un essere umano, non bisogna aver paura …

Radu Albot ha giocato una grandissima partita contro Roger Federer. Il tennista rumeno è andato vicino alla vittoria grazie alla costanza del proprio servizio, salvo poi subire la rimonta ed il sorpasso finale del venti volte campione Slam. “Giocare contro una …

Źródło: Tennis World Italia

Roger Federer: "Fa molto effetto giocare in uno stadio così grande"

Dal nostro inviato a Miami. La nuova atmosfera dell'Hard Rock Stadium ha portato bene a Roger Federer, vittorioso all'esordio del Miami Open nonostante una performance sottotono contro Radu Albot. Il venti volte campione Slam, che in passato aveva …

Źródło: Tennis World Italia

Tennis, Miami: Federer soffre ma avanza, Ferrer elimina Zverev

Ha bisogno di tre set Roger Federer per piegare la resistenza del moldavo Radu Albot, numero 46 del mondo, Lo svizzero, numero 5 Atp e reduce dalla finale persa a Indian Wells contro Thiem, ha perso il primo set 4-6 prima di rimontare e imporsi 7-5 6-3.

Źródło: La Repubblica

Miami: Federer si salva. Infinito Ferrer, battuto Zverev

Roger Federer, all'esordio nel mastodontico Hard Rock Stadium di Miami, se ne accorge immediatamente, perdendo il servizio nel primo game, e subendo l'entusiasmo dell'avversario, che sembra carico come una molla. Radu conserva il vantaggio salendo …

Źródło: Ubi Tennis

Da Miami: Roger Federer perde un set da Radu Albot

Intensa, combattuta, in equilibrio per due ore: la sfida d'esordio al torneo di Miami non è stata certo una passeggiata per Roger Federer (Atp 5). Esentato dal primo turno, Roger ha faticato per piegare la resistenza del generoso Radu Albot, sconfitto in rimonta …

Źródło: LiveTennis.it

Tennis, Roger Federer supera a fatica il moldavo Albot a Miami

Continua il percorso di Roger Federer a Miami. Il numero 5 al mondo soffre tantissimo ma riesce a superare Radu Albot in rimonta, accedendo così ai Sedicesimi del torneo ATP. Una gara davvero dura per il 37enne svizzero che risulta molto falloso durante i …

Źródło: ZON.it (Blog)

Debutto complicato per Federer a Miami

L'entrata in materia a Miami è stata decisamente sofferta per Roger Federer (ATP 5). Troppo falloso e discontinuo ma comunque sempre presente e mai domo, King Roger ha rischiato grosso prima di riuscire a piegare dopo oltre due ore la resistenza del …

Źródło: RSI.ch Informazione

Tennis, Miami: avanza Federer, si ritira Serena Williams

MIAMI – Nella notte si sono conclusi gli incontri del seconto turno dell'ATM Masters 1000 di Miami. Roger Federer ha sofferto contro il moldavo Radu Albot ma è riuscito a vincere (4-6 7-5 6-3) e ottenere la qualificazione al prossimo turno del torneo.

Źródło: Corriere dello Sport.it

Federer-Albot 4-6 7-5 6-3 (Video Highlights Atp Miami 2019): lo …

Esordio vincente, anche se con qualche patema, per Roger Federer nell'Atp Miami. Lo svizzero, testa di serie n°4, ha sconfitto il moldavo Radu Albot (n°46 Atp e proveniente dalle qualificazioni) con il punteggio di 4-6 7-5 6-3 dopo una battaglia di due ore e …

Źródło: SuperNews

Related Articles

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *