E' morta la regista Agnes Varda

Addio ad Agnès Varda, regista della Nouvelle Vague

Aveva 90 anni e nel 2018 le è stato assegnato lʼOscar alla carriera

Se ne è andata a 90 anni Agnès Varda, decana e icona del cinema francese con una carriera lunga mezzo secolo sempre in continua evoluzione e ricerca. Protagonista della Nouvelle Vague, unica presenza femminile accanto a nomi come Godard e Truffaut, è stata anche la prima regista donna a vincere un Oscar alla carriera (nel 2018). Il decesso, a causa di un tumore, è stato reso noto dalla sua famiglia.

Addio alla regista Agnès Varda

La vita di Agnès è stata segnata dalla passione per le immagini, dal rapporto sentimentale con il regista Jacques Demy e della continua ricerca personale, sia sulle novità tecnologiche che sui cambiamenti sociali, a partire dalla lotta femminista che è sempre stato un suo tema centrale.

L’autrice era nata a Ixelles, vicino a Bruxelles, nel 1928. Aveva esordito nel 1954 con il mediometraggio “La Pointe-Courte” (montato da Alain Resnais e con un giovane Philippe Noiret). Nel 1965 grazie al film “Il verde prato dell’amore” ha ottenuto il Gran Premio della Giuria al Festival di Berlino. Nel 1983 è stata membro della giuria del Festival di Venezia ed è stata omaggiata di un Premio César onorario nel 2005. “Cleo dalle 5 alle 7” e “Senza tetto né legge” sono tra i suoi film di fiction più celebri.

Dopo la morte del marito, avvenuta nel 1990, ha girato tre film in suo onore “Garage Demy”, “Les demoiselles ont eu 25 ans” e “L’univers de Jacques Demy”.

Nel 2018, oltre a ricevere l’Oscar alla carriera è stata candidata all’Academy Award per il suo documentario “Visages Villages”, un viaggio condiviso con il giovane street artist visionario JR sulle strade francesi alla ricerca di storie personali e collettive a bordo di un furgone usato per realizzare ritratti di grandi dimensioni (esposti in seguito sui muri, i tetti e le facciate dei centri urbani).

Quest’anno al Festival di Berlino è stato presentato il suo ultimo lavoro, il documentario “Varda par Agnès”, sorta di autoritratto poetico e commovente che ripercorre la sua vita.


Czytaj więcej…

È morta la regista Agnès Varda

Varda era nata a Ixelles, in Belgio, nel 1928, da un padre greco e una madre francese. Era cresciuta a Parigi, dove aveva lavorato come fotografa e dove aveva deciso di cambiare il suo nome di nascita (Arlette) in Agnés. Diresse il suo primo film – La pointe …

Źródło: Il Post

È morta Agnes Varda. Maestra della Nouvelle Vague

La decana del cinema francese aveva 90 anni. All'ultimo festival di Berlino il suo doc 'Varda par Agnès', l'anno prima il lavoro a quattro mani con l'artista JR. È stata la prima donna a ricevere nello stesso anno Oscar alla carriera e nomination per un suo …

Źródło: La Repubblica

È morta a 90 anni Agnès Varda, la regista della Nouvelle Vague

È morta a 90 anni, nella notte fra giovedì e venerdì, la cineasta della Nouvelle Vague Agnès Varda. Lo hanno annunciato i suoi famigliari e lo staff. «La regista e artista Agnès Varda è morta nella sua casa giovedì a causa di un tumore. A circondarla c'erano la …

Źródło: Corriere della Sera

Agnes Varda morta, addio a un geniale, originale anarchico folletto …

Adieu Agnes Varda. Geniale, originale, anarchico folletto del cinema mondiale. Pioniera della Nouvelle Vague, donna determinata, irrefrenabile, libera. La regista di origine belga, Oscar alla carriera nel 2018, moglie innamorata magicamente in eterno del …

Źródło: Il Fatto Quotidiano

Addio ad Agnès Varda, regista della Nouvelle Vague

Se ne è andata a 90 anni Agnès Varda, decana e icona del cinema francese con una carriera lunga mezzo secolo sempre in continua evoluzione e ricerca. Protagonista della Nouvelle Vague, unica presenza femminile accanto a nomi come Godard e …

Źródło: TGCOM

E' morta la regista Agnes Varda

E' morta all'età di 90 anni la regista belga Agnes Varda, decana del cinema francese e bandiera della Nouvelle Vague. Lo ha annunciato la famiglia ai media a Parigi dove viveva da sempre. In un ambiente molto maschile la Varda è stata sempre in prima fila …

Źródło: Agenzia ANSA

Related Articles

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *