Imperia: Casano contro Carlo Carpi "Sapeva della richiesta di …

Imperia: Casano contro Carlo Carpi "Sapeva della richiesta di ...

 

Arriva la controreplica di Michele Casano, avvocato dell’ex consigliere comunale ed ex candidato Sindaco di Imperia Alessandro Casano che ha vinto una causa per diffamazione nei confronti di Carlo Carpi, l’imprenditore genovese attuale candidato Sindaco a Sanremo e, lo scorso anno a Imperia.

Ieri Casano aveva specificato che, nonostante la sentenza di condanna, Carpi non avesse ancora provveduto a risarcire il suo assistito. Carpi aveva però replicato sostenendo che la mail con il sollecito di pagamento fosse arrivata non a lui, ma alla sua società. Casano in serata aveva replicato sostenendo di aver inviato due pec all’indirizzo indicato da Carpi nel ricorso presentato al Tar contro l’esito delle comunali, da cui era scaturita la querela per diffamazione di Casano.

L’avvocato Casano, inviando ai giornali l’indirizzo di posta elettronica certificata indicato da Carpi, commenta: “E’ perlomeno curioso, poi, che l’azienda del Sig. Carpi, ricevendo ben 2 PEC legali di sollecito di pagamento, non degni l’Avvocato mittente del benchè minimo cenno di riscontro.

Ancor più ‘curioso’ è che lo stesso Sig. Carpi, – non importa se ‘persona fisica’ ovvero legale rappresentante della propria Azienda s.r.l. ‘unipersonale’,  – benchè dichiaratosi a perfetta conoscenza delle suddette PEC, non abbia da ben oltre un mese a questa parte ancora ritenuto di pagare quanto dovuto al mio Assistito, preferendo invece sollevare obiezioni semplicemente risibili.

E’ infine appena il caso di precisarVi come la eventuale proposizione di appello al Consiglio di Stato contro la sentenza del TAR Liguria, laddove esso fosse ancora proponibile, non esimerebbe comunque il Carpi dall’obbigo di pagamento delle spese legali liquidate a favore del Dr. Casano con sentenza in forma esecutiva di I° grado, già notificata al debitore con precetto”.

 


Czytaj więcej…

Imperia: Casano contro Carlo Carpi "Sapeva della richiesta di …

Carpi, – non importa se 'persona fisica' ovvero legale rappresentante della propria Azienda s.r.l. 'unipersonale', – benchè dichiaratosi a perfetta conoscenza delle suddette PEC, non abbia da ben oltre un mese a questa parte ancora ritenuto di pagare quanto …

Źródło: SanremoNews.it

Related Articles

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *