Lʼex ministro Lorenzin entra nel Pd, Zingaretti: "Benvenuta e grazie"

Lorenzin nel Pd. L'ultima frontiera del trasformismo

L'ex ministra della Salute Beatrice Lorenzin entra nel Partito Democratico. "Rafforzare i dem allargando il campo dei moderati è l'unico modo possibile per fermare Salvini" spiega a "Repubblica" l'ex ministra della Salute, ex di Forza Italia ed eletta alle ultime …

Źródło: Il Tempo

"Entro nel Pd" l'annuncio di Lorenzin

Così l'ex ministro della Salute Beatrice Lorenzin ha comunicato il passaggio al fronte dem. La deputata, dopo aver militato in Forza Italia, poi nel Popolo della Libertà, nel Nuovo Centrodestra e successivamente in Alternativa Popolare, alle elezioni del 2018 è …

Źródło: Adnkronos

Beatrice Lorenzin entrerà nel Partito Democratico

Beatrice Lorenzin, deputata ed ex ministra della Salute nei governi Letta, Renzi e Gentiloni, entrerà nel Partito Democratico. Lo ha detto a Repubblica, spiegando: «Ho capito che in questo momento, nel PD, si apre uno spazio enorme per chi vuole …

Źródło: Il Post

Lʼex ministro Lorenzin entra nel Pd, Zingaretti: "Benvenuta e grazie"

Beatrice Lorenzin, eletta deputata con Civica Popolare, ha annunciato il passaggio al Pd. "Rafforzare i democratici allargando il campo dei moderati – ha spiegato l'ex ministro della Salute – è l'unico modo possibile per fermare Salvini". La Lorenzin ha inoltre …

Źródło: TGCOM

Pd: Zingaretti, benvenuta Lorenzin

(ANSA) – ROMA, 19 SET – "Sono molto contento dell'iscrizione al PD di Beatrice Lorenzin che proviene e rappresenta culture politiche moderate e riformiste. Benvenuta e grazie. Una scelta che fa del Pd partito sempre più forte, plurale, aperto e inclusivo".

Źródło: Agenzia ANSA

Pd, arriva l'ex berlusconiana (ma anche ex Ncd, Ap e Cp) Beatrice …

E' un lungo cammino partito da destra che ha come meta il centrosinistra, quello di Beatrice Lorenzin. Perché ora l'ex paladina berlusconiana – ma dal 2013 ministro delle Salute a corrente alternata nei governi Letta, Renzi e Gentiloni – approda nel Partito …

Źródło: Il Fatto Quotidiano

Related Articles

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *