Le foto della marcia *per* Brexit, a Londra

Le foto della marcia *per* Brexit, a Londra

Migliaia sostenitori di Brexit – l’uscita del Regno Unito dall’Unione Europea, decisa da un referendum tenuto nel 2016 – si sono riuniti davanti alla sede del Parlamento britannico, a Londra, mentre dentro veniva bocciato per la terza volta l’accordo negoziato tra il governo britannico e l’Unione Europea. La cosiddetta “March To Leave”, la marcia per andarsene, era partita il 16 marzo da Sunderland, nell’Inghilterra nord-orientale, su iniziativa di Nigel Farage, ex leader dell’UKIP (il partito indipendentista e di estrema destra britannico, tra i principali promotori di Brexit).

Tra le tante bandiere inglesi e britanniche e i cartelli con scritto “Believe in Britain”, si sono viste fotografie dell’ex primo ministro britannico Winston Churchill, simbolo di orgoglio nazionale, bandiere dell’UE con teschi disegnati sopra e persino magliette con la faccia di John Lennon. BBC descrive l’atmosfera come «molto strana per essere una manifestazione. […] C’è una presenza significativa della polizia e molte persone calme ma arrabbiate, molto arrabbiate, convinte che il Parlamento abbia “tradito” Brexit».

Oltre a manifestare a sostegno di Brexit, i partecipanti ne hanno anche criticato il rinvio al 22 maggio, che la prima ministra Theresa May aveva ottenuto dall’Unione Europea a patto che l’accordo venisse approvato: cosa che non è però avvenuta. Dopo il voto di venerdì, infatti, il Regno Unito dovrà scegliere tra uscire il 12 aprile senza alcun accordo, oppure se chiedere un’ulteriore proroga prima di quella data, sperando di ottenerla.

L’ex leader dell’UKIP, Nigel Farage, alla marcia a sostegno di Brexit, Londra, 29 marzo 2019
(AP Photo/Matt Dunham)

Il Parlamento britannico ha respinto nuovamente l’accordo su Brexit


Czytaj więcej…

Il Parlamento britannico ha respinto nuovamente l'accordo su Brexit

Il Parlamento britannico ha bocciato con 344 voti contrari e 286 voti favorevoli l'accordo su Brexit negoziato tra il governo britannico e l'Unione Europea, e già bocciato altre due volte dagli stessi parlamentari (una a gennaio e l'altra a marzo). Il risultato del …

Źródło: Il Post

Brexit, bocciato per la terza volta il piano May. La premier …

La Camera dei Comuni britannica ha rigettato per la terza volta l'accordo della premier Theresa May sulla Brexit, con 344 no contro 286 sì. Con questo voto decade l'offerta della Ue di far slittare dal 29 marzo al 22 maggio la data della Brexit e resta in piedi …

Źródło: Sky Tg24

Brexit, la Camera dei Comuni boccia di nuovo il piano May. La Ue …

Subito dopo la bocciatura, ha definito "grave" la decisione e ha rinfacciato alla Camera di non avere un piano B maggioritario, avendo detto no al suo accordo, ma anche a un no deal, a una no Brexit e a un referendum bis. E ha insistito che il governo …

Źródło: La Repubblica

Westminster boccia per la terza (e ultima) volta l'accordo sulla Brexit

May non si dimette e avverte: "Le implicazioni adesso sono serie". Il Parlamento non ha soluzioni alternative, si profila un rinvio lungo. Quasi certa la partecipazione della Gran Bretagna al voto europeo. Il laburista Corbyn: "Elezioni unica opzione rimasta" e …

Źródło: Rai News

Caos Brexit, il parlamento boccia ancora l'accordo May. Più vicino il …

Il parlamento britannico ha respinto per la terza volta l'accordo di divorzio tra Londra e la Ue siglato da Theresa May, con 344 voti contrari e 286 voti favorevoli. Il «deal» siglato da May è Bruxelles esce sconfitto con uno scarto di 58 voti: un risultato meno …

Źródło: Il Sole 24 ORE

Brexit, oggi il voto decisivo. La mossa di Boris Johnson

Che oggi voterà a favore dell'accordo sulla Brexit, diviso in extremis dalla dichiarazione politica che finora lo aveva accompagnato creando tanti problemi alla May. E forse, durante i negoziati che sono continuati fino a tarda notte di ieri con i nordirlandesi del …

Źródło: Quotidiano.net

Brexit, accordo bocciato ancora ai Comuni. May: «Conseguenze …

Theresa May ha perso la sua scommessa: e ora la Brexit si trova di fronte a un bivio inaggirabile. Per la terza volta, il Parlamento di Westminster ha respinto l'accordo con Bruxelles, questa volta con un margine di 58 voti. A nulla è valsa la promessa della …

Źródło: Corriere della Sera

Le foto della marcia *per* Brexit, a Londra

Migliaia sostenitori di Brexit – l'uscita del Regno Unito dall'Unione Europea, decisa da un referendum tenuto nel 2016 – si sono riuniti davanti alla sede del Parlamento britannico, a Londra, mentre dentro veniva bocciato per la terza volta l'accordo negoziato …

Źródło: Il Post

Related Articles

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *