Legittima difesa, il Senato approva la legge: come cambia e cosa …

Legittima difesa, il Senato approva la legge: come cambia e cosa ...

Legittima difesa, cosa cambia

La riforma della legittima difesa è già stato approvato in prima lettura, ma dopo che la Camera ha apportato una modifica sulle coperture finanziarie, è tornata al Senato per la lettura definitiva. Ecco le novità contenute nella legge, contestata dai magistrati, dal Pd, da +Europa e dalla sinistra. Il Movimento 5 Stelle lo ha accettato, perché contenuto nel contratto di governo, con il mal di pancia di diversi esponenti della minoranza.

La difesa «sempre» legittima

L’articolo 1 prevede che sia «sempre» legittima la difesa di chi «compie un atto per respingere l’intrusione posta in essere con violenza o minaccia di uso di armi o di altri mezzi di coazione fisica». Naturalmente resta il processo, ma i magistrati avranno un minore potere discrezionale.

Abolito l’eccesso colposo

Finora era prevista una proporzionalità tra offesa e difesa, punendo l’eccesso colposo di legittima difesa. Ora questa fattispecie scompare nel caso che chi reagisca sia «in stato di grave turbamento, derivante dalla situazione di pericolo in atto». Una norma «psicologica» che copre uno spettro di situazioni molto ampio e difficilmente verificabile.

Pena sospesa solo con risarcimento

Chi si è reso responsabile di un furto in appartamento, potrà ottenere la sospensione condizionale della pena soltanto in caso di risarcimento integrale del danno alla persona.

Pene più severe

La violazione di domicilio era punita con una pena da sei mesi a tre anni: diventa «da uno a cinque anni». Se la violazione è aggravata, perché «il fatto è commesso con violenza sulle cose o alle persone o se il colpevole è palesemente armato»”, la pena che era «da 1 a 5 anni» diventa «da 2 a 6 anni». Aumento delle pene anche per il furto d’appartamento: prima era da 3 a 6 anni, ora diventa da 4 a 7 anni. Per la rapina, il minimo passa da 4 a 5 anni. Per la rapina aggravata si passa da un minimo di 5 a 6 anni e per la pluriaggravata da 6 a 7 anni.

Responsabilità civile e indennità

Chi si è difeso legittimamente non sarà responsabile civilmente.

Patrocinio gratuito

Le norme sul patrocinio gratuito si estendono anche ai soggetti per i quali è stata disposta l’archiviazione o il proscioglimento o il non luogo a procedere.

Priorità nei processi

Nell’ultimo articolo, si assicura priorità nella formazione dei ruoli di udienza «anche ai processi relativi ai delitti di omicidio colposo e di lesioni personali colpose».

28 marzo 2019 (modifica il 28 marzo 2019 | 13:18)

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Czytaj więcej…

Legittima difesa, il Senato approva il testo: è legge

Con 201 sì, 38 no e sei astenuti l'aula del Senato ha approvato in via definitiva la riforma della legittima difesa, provvedimento fortemente voluto dalla Lega. Il testo è identico a quello approvato dalla Camera e quindi, con la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale …

Źródło: La Repubblica

Legittima difesa, ok del Senato con 201 sì: la riforma bandiera della …

“Un bellissimo giorno per gli italiani in cui viene sancito il sacrosanto diritto alla legittima difesa”, ha esultato il ministro dell'Interno Matteo Salvini, presente in Aula assieme al ministro per la Pubblica amministrazione Giulia Bongiorno e quello per l'Agricoltura …

Źródło: Il Fatto Quotidiano

La riforma della legittima difesa è legge

La riforma della legittima difesa voluta dal ministro dell'Interno Matteo Salvini è stata approvata anche dal Senato con 201 voti a favore e 38 contro, ed è ora legge. Il testo della riforma era già stato approvato alla Camera ed è stato votato oggi senza nessuna …

Źródło: Il Post

Legittima difesa, ok definitivo: è legge. Cosa prevede

Roma, 28 marzo 2019 – C'è il via libera del Senato al testo sulla legittima difesa, che dunque diventa legge. I voti favorevoli sono stati 201, i contrari 38, gli astenuti 6. Il voto è stato accolto dagli applausi della Lega e di parte dei M5s. In Aula il ministro …

Źródło: Quotidiano.net

Legittima difesa, il Senato approva la legge: come cambia e cosa …

Il Senato ha approvato la legge sulla legittima difesa, fortemente voluta dalla Lega: ora la riforma, dopo la terza lettura a Palazzo Madama, diventa legge. Ecco cosa prevede il provvedimento e come cambiano i criteri per cui la difesa viene considerata …

Źródło: Fanpage

Legittima difesa, cosa cambia

La riforma della legittima difesa è già stato approvato in prima lettura, ma dopo che la Camera ha apportato una modifica sulle coperture finanziarie, è tornata al Senato per la lettura definitiva. Ecco le novità contenute nella legge, contestata dai magistrati, dal …

Źródło: Corriere della Sera

Related Articles

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *