Marocco-Argentina 0-1: gol di Correa, Dybala e Lautaro a secco

Marocco-Argentina 0-1: gol di Correa, Dybala e Lautaro a secco

L’Argentina festeggia il gol vittoria. Afp

L’Argentina non entusiasma, ma quantomeno ritrova il successo. Dopo il 3-1 subito dal Venezuela, la Seleccion supera di misura il Marocco solo grazie a un lampo di Angel Correa dopo 90’ di scarse emozioni. L’inedita coppia d’attacco Dybala-Lautaro lascia un’immagine poco convincente, tanto da essere sostituita dopo un’ora. Decisivo uno spunto personale dell’attaccante colchonero all’83’, ma i nordafricani escono a testa alta. Quattro gli “italiani” in campo dal primo minuto (con Pezzella e De Paul). Debutto a metà ripresa per il portiere dell’Udinese Musso, che non ha corso pericoli.

basta correa


Per il tecnico albiceleste era l’ultimo test prima di scegliere il gruppo da portare in Coppa America: ben 8 cambi rispetto al k.o. contro il Venezuela, Messi assente (ma già precettato per il torneo continentale che si giocherà quest’estate in Brasile), e soprattutto l’occasione per provare l’inedita coppia d’attacco Dybala-Lautaro, quella che il prossimo mercato potrebbe riproporre la prossima stagione in maglia nerazzurra. Peccato che di gioco a Tangeri se ne sia visto ben poco, complici il forte vento (con raffiche superiori a 50 km/h) e l’eccessivo agonismo sfociato spesso e volentieri in accesi parapiglia. Poche occasioni da gol da ambo le parti nei primi 45’, in compenso ben 27 falli e 4 cartellini gialli a testimonianza di una sfida dai toni per nulla amichevoli. Stesso copione nella ripresa, con un Marocco che ha manovrato meglio e tenuto maggiormente il controllo del pallone. I padroni di casa hanno anche aumentato i giri nella seconda metà della ripresa cercando la vittoria. Ma alla fine ha prevalso l’Argentina grazie a un guizzo di Correa, dentro al 62’ al posto di De Paul e decisivo grazie a un destro incrociato dal limite dell’area che ha colto impreparata la difesa avversaria.

I VIDEO DI GAZZETTA TV

coppia rimandata


Da rivedere l’accoppiata offensiva composta dallo juventino e dal nerazzurro, quasi mai pericolosi e scarsamente assistiti dal centrocampo. Qualche sprazzo per la Joya, che ha agito alle spalle di Lautaro senza riuscire a incidere nonostante il grande movimento. Lo juventino ha dovuto sopportare diverse entrate al limite del regolamento e si è reso pericoloso al 20’ con un sinistro incrociato largo di poco. Poi null’altro fino al 79’, quando la Joya ha lasciato il posto a Lo Celso. Passo indietro invece per il Toro rispetto alla positiva prova contro la Vinotinto. Non sono mancati impegno e sacrificio, ma alla lunga la mancanza di palloni giocabili ha finito per innervosire il nerazzurro, che ha rimediato un’ammonizione nel primo tempo a causa di brutto fallo da dietro. Stanco e giù di tono, Lautaro ha lasciato il campo scuro in volto al 56’, evidentemente insoddisfatto per la prova.


Czytaj więcej…

MaroccoArgentina 0-1: gol di Correa, Dybala e Lautaro a secco

L'Argentina non entusiasma, ma quantomeno ritrova il successo. Dopo il 3-1 subito dal Venezuela, la Seleccion supera di misura il Marocco solo grazie a un lampo di Angel Correa dopo 90' di scarse emozioni. L'inedita coppia d'attacco Dybala-Lautaro …

Źródło: La Gazzetta dello Sport

MaroccoArgentina dove vederla? Canale tv e diretta streaming

MAROCCO (3-5-2): Bono; Saiss, Da Costa, Benatia; Mazraoui, Belhanda, El Ahmadi, Boussoufa, Hakimi; Boutaib, Boufal. ARGENTINA (4-3-3): Andrada; Montiel, Pezzella, Kannemann, Acuña; Pereyra, Paredes, Gui. Rodríguez; Dybala, Lautaro Martínez, De …

Źródło: Goal.com

MaroccoArgentina, le formazioni ufficiali: ancora titolare Lautaro …

Altra amichevole, altro posto da titolare per Lautaro Martinez, che dopo l'ultimo mese da titolare all'Inter sta trovando importanti conferme anche con la nazionale Argentina. La nazionale guidata dal c.t. ad interim Lionel Scaloni affronterà questa sera alle …

Źródło: passioneinter.com

MaroccoArgentina 0-1: Dybala-Lautaro a secco, la decide Angel …

Dopo la sconfitta contro il Venezuela, altra prestazione non entusiasmante da parte dell'Argentina, che però ha avuto la meglio per 1-0 sul Marocco grazie alla rete messa a segno nella ripresa da Angel Correa. In campo dal 1' minuto gli Pezzella, De Paul, …

Źródło: Goal.com

DIRETTA/ Marocco Argentina (risultato finale 0-1) streaming video tv …

Inizia la ripresa dell'amichevole tra Marocco ed Argentina, speriamo di assistere ad un match con più emozioni. Acuna serve per Pereyra che ci prova da posizione defilata, il pallone non inquadra lo specchio. Matias Suarez sostituisce un deludente Lautaro …

Źródło: Il Sussidiario.net

Amichevoli: Argentina batte Marocco 1-0 ma Dybala non incide …

TORINO – Tanti i calciatori del nostro campionato impegnati con la propria nazionale in occasione delle amichevoli di giornata. In particolare, bisogna segnalare il vasto impiego adottato da Scaloni e Tite rispettivamente con Argentina e Brasile nelle …

Źródło: Tuttosport

MaroccoArgentina: Dybala titolare a Tangeri

Scenderanno in campo tra pochi istanti, a Tangeri, Marocco e Argentina per un incontro amichevole. Nell'Albiceleste sarà titolare l'attaccante della Juventus Paulo Dybala. Ecco l'undici scelto da Scaloni. (4-4-2) – Andrada; Montiel, Pezzella, Kannemann, …

Źródło: Tutto Juve (Comunicati Stampa)

MaroccoArgentina, le ufficiali: dal 1' Pezzella, De Paul, Lautaro e …

È tutto pronto a Tangeri per l'amichevole tra Marocco e Argentina, in programma alle ore 20. Titolari nell'Albiceleste gli "italiani" Pezzella (capitano), De Paul, Dybala e Lautaro Martinez. Queste le formazioni ufficiali delle due Nazionali: Marocco (3-5-2): Bono; …

Źródło: TUTTO mercato WEB

Dybala-Benatia, scontro vero: che sfida in MaroccoArgentina

Non si è certamente risparmiato, Medhi Benatia. Come riportato da Olé, principale portale calcistico d'Argentina, la sfida tra Marocco e Albiceleste si è giocata a ritmi importanti, non certamente da amichevole. Complice anche la foga dell'ex centrale della …

Źródło: ilBianconero

Related Articles

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *