Mondiali nuoto 2019, altro oro per Sun: Scott lo ignora sul podio, lui …

VIDEO Sun Yang attacca Duncan Scott, Mondiali nuoto 2019: “Sei …

Le polemiche attorno al cinese Sun Yang non si stemperano. Dopo la manifestazione di dissenso dell'australiano Mack Horton, che ha rifiutato di salire sul podio e condividere il suo secondo posto nei 400 sl alle spalle dell'asiatico e davanti a Gabriele Detti, …

Źródło: OA Sport

Nuoto, Mondiali 2019: Sun Yang fa doppietta nei 200 sl, squalificato …

Le quattro vasche sorridono ancora una volta al cinese Sun Yang che, dunque, fa doppietta dopo la vittoria dei 400 sl e si conferma oro iridato dopo il successo a Budapest nella medesima distanza due anni fa. Una gara che l'asiatico ha vinto con il crono di …

Źródło: OA Sport

Mondiali Nuoto 2019 – Sun Yang vince i 200 sl grazie alla squalifica …

Il nuotatore italiano chiude al quinto posto grazie alla squalifica di Rapsys, l'oro va a Sun Yang che si conferma campione del mondo nei 200 sl. Prima finale di giornata e primo colpo di scena, con i 200 stile libero che regalano subito spettacolo. Sun Yang …

Źródło: SportFair

Sun Yang battuto ma è bis dorato

Nuova gara, nuovo oro e nuova coda polemica sul podio per Sun Yang. Già vincitore dei 400m stile libero ai Mondiali di Gwangju, il cinese su cui pende un'accusa di doping ha concesso il bis nei 200m grazie alla squalifica per falsa partenza del lituano …

Źródło: RSI.ch Informazione

La FINA non ci sta: ammoniti Sun Yang e Duncan Scott

Sun Yang e Duncan Scott sono stati ammoniti per aver tenuto un comportamento inadeguato durante la cerimonia di premiazione dei 200 metri stile libero. Nel nuoto non siamo abituati a vedere certi scenari: dopo l'imbarazzante rifiuto di salire sul podio dei …

Źródło: Nuoto•com

Mondiali nuoto 2019, altro oro per Sun: Scott lo ignora sul podio, lui …

Ai Mondiali di nuoto in Corea del Sud il cinese Sun Yang si conferma oro nei 200 sl (dopo quello di Budapest di due anni fa) e fa doppietta con la vittoria dei 400 sl. Successo arrivato con il tempo di 1'44'93 solo dopo la squalifica del lituano Rapsys per falsa …

Źródło: Sky Sport

Mondiali nuoto, continua la protesta contro Sun: Scott non gli stringe …

Non è finita con il rifiuto di Horton a salire con lui sul podio la protesta contro il cinese Sun Yang ai mondiali di nuoto in corso in Corea del Sud. Dopo il gesto dell'australiano alla premiazione per i 400 metri stile libero, è toccato a quello dell'inglese Duncan …

Źródło: Il Fatto Quotidiano

Mondiali nuoto 2019 – Non solo Horton! Ancora una protesta anti …

Duncan Scott si rifiuta di stringere la mano a Sun Yang e di farsi fotografare insieme a lui durante la cerimonia di premiazione dei 200 stile libero, il cinese non nasconde la sua rabbia sul podio. Continuano a Gwangju le proteste anti-Yang: dopo il gesto di …

Źródło: SportFair

Sun, altro podio ad alta tensione: Scott lo ignora, lui lo manda a quel …

Tutti (o quasi) lo vorrebbero squalificato. Invece Sun Yang vince l'ennesimo oro, questa volta nei 200 s.l., perché i giudici squalificano il lituano Danas Rapsys, primo in vasca, per falsa partenza. Un successo che ingrossa la bacheca del cinese accusato di …

Źródło: La Gazzetta dello Sport

Sun oro 200sl, Megli quinto con record

Quinto posto per Filippo Megli che con il tempo di 1'45"67 ha nuovamente migliorato il primato italiano durante la finale dei 200 sl ai mondiali di nuoto di Gwuangju. La gara era stata vinto dal lituano Danas Rapsys che è stato poi squalificato. L'oro è andato …

Źródło: Agenzia ANSA

Related Articles

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *