MotoGP Argentina Libere2 Dovizioso, guizzo super; Rossi 6 …

MotoGP Argentina Libere2 Dovizioso, guizzo super; Rossi 6 ...

di DANIELE PEZZINI

Marc Marquez è il pilota più veloce nella prima sessione di libere del GP d’Argentina, seconda tappa del Motomondiale. Il pilota Honda si è messo subito a dettare il passo, chiudendo il turno in 1’39”827 e rifilando distacchi pesanti ai suoi rivali principali: Dovizioso ha chiuso 7° a + 0”768 con la Ducati, Rossi 10° a + 1”000 con la sua Yamaha. Fuori dalla top 10, lontanissimi dai migliori, Lorenzo, Vinales e Petrucci.

MotoGP, si riparte da Termas

  • Facebook
  • Twitter
  • Google+
  • LinkedIn

Messe da parte, almeno per il momento, le polemiche “tecniche”, la MotoGP è ripartita dal circuito di Termas de Rio Hondo e lo ha fatto nel segno del solito Marquez. Il campione del mondo ha messo subito le cose in chiaro, dominando il primo turno di libere dal primo all’ultimo minuto di azione in pista. Il tempo finale è già super, ma a impressionare sono stati soprattutto i distacchi: il primo degli inseguitori è Jack Miller con la Ducati Pramac, a + 0”353, seguito dal vincitore del 2018 Cal Crutchlow (+ 0”388).

I primi italiani, un po’ a sorpresa, sono stati Franco Morbidelli con la Yamaha Petronas (+ 0”492) e Andrea Iannone con l’Aprilia (+ 0”539). Un segnale incoraggiante per il pilota abruzzese, dopo il disastroso weekend inaugurale in Qatar.

Lontani invece Dovizioso e Rossi: il forlivese, leader del mondiale, ha chiuso col 7° tempo alle spalle della KTM di Zarco, migliorandosi nell’ultimo giro ma rimanendo parecchio distante dal rivale per il titolo. Discorso simile per il Dottore, che ha abbassato il suo crono nel time attack finale, ma si è preso ugualmente un secondo da Marc, chiudendo alle spalle dell’altra Yamaha Petronas di Quartararo e della Suzuki di Rins.

Note dolenti arrivano anche da altri big: Jorge Lorenzo, ancora alle prese con i postumi degli infortuni e con un apparente problema al collo, ha girato oltre un secondo e mezzo più lento del compagno di team ottenendo il 14° tempo, Maverick Vinales ha chiuso a + 1”830 in 18° posizione con l’altra M1, mentre Danilo Petrucci si è dovuto accontentare del 20° tempo con la sua Desmosedici ufficiale. Il ternano è stato vittima di una caduta alla curva 1 verso metà turno, che lo ha costretto a tornare a piedi ai box con la moto impantanata nel ghiaione, condizionando gli ultimi minuti della sua mattinata. Ora tutti in attesa delle Libere 2, quando con pista più pulita e più gommata ci sarà l’assalto alla top 10.

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l’azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

– Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

– Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

– Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

– Più in generale violino i diritti di terzi

– Promuovano attività illegali

– Promuovano prodotti o servizi commerciali

X


Czytaj więcej…

MotoGP Argentina Libere2 Dovizioso, guizzo super; Rossi 6 …

Guizzo Dovizioso. Nella seconda sessione di libere del GP di Argentina in testa alla classifica si issa il forlivese della Ducati che con il tempo di 1'39"181, realizzato nel finale, diventa il punto di riferimento del venerdì di Termas de Rio Hondo. Dovizioso …

Źródło: La Gazzetta dello Sport

MotoGP Argentina, dominio Marquez nelle Libere 1

Marc Marquez è il pilota più veloce nella prima sessione di libere del GP d'Argentina, seconda tappa del Motomondiale. Il pilota Honda si è messo subito a dettare il passo, chiudendo il turno in 1'39''827 e rifilando distacchi pesanti ai suoi rivali principali: …

Źródło: Sport Mediaset

MotoGp, Argentina: Dovizioso il più veloce nelle prove libere

Però ci sarà da lavorare tanto, soprattutto sull'elettronica". La Yamaha ha ripreso a funzionare? "Coi giapponesi le cose vanno meglio. Però in questa MotoGP vanno forte tutti: domattina sarà importante stare concentrati e spingere forte nel momento giusto, …

Źródło: La Repubblica

MotoGP, GP Argentina, nuovo spoiler Honda, Aldridge: "No comment"

Spoiler Honda al centro del venerdì in Argentina. Il Direttore tecnico della MotoGP dopo le prime Libere ha tagliato corto: "Non posso dare informazioni, è una conversazione privata". Sulle critiche relative al sistema di controllo del regolamento: "Ho un ottimo …

Źródło: Sky Sport

MotoGP Argentina, Dovizioso: "Meglio del previsto". Rossi: "Sono …

Il campione in carica MotoGP ha fatto un lavoro diverso e non ha espresso il proprio potenziale massimo in FP2, dopo essere stato il più veloce della FP1. Top 10 completata da Franco Morbidelli e Takaaki Nakagami. Fuori dai primi dieci piloti come Andrea …

Źródło: Fox Sports

MotoGP Argentina. Dovizioso: "Buone sensazioni da subito"

Un secondo e mezzo meno del crono delle FP1, un giro eccellente che gli ha fruttato la prima posizione e la platonica soddisfazione del primato nella prima giornata di questo Gran Premio d'Argentina, su una pista in cui lui e la Ducati ufficiale hanno sempre …

Źródło: Moto.it

MotoGP, GP Argentina 2019: prove libere. Orario d'inizio e come …

Il venerdì del Gran Premo di Argentina sarà trasmesso in esclusiva da Sky Sport sul canale Sky Sport MotoGP (canale 208) che proporrà tutti gli appuntamenti in diretta e diverse repliche. OA Sport, invece, presenterà le DIRETTE LIVE scritte di ogni sessione, …

Źródło: OA Sport

MotoGP Argentina Rossi: "Subito a mio agio: stare lì davanti conta"

Rossi, 6° nella prima giornata a Termas de Rio Hondo, pare piuttosto soddisfatto della sua prestazione: "È stata una giornata positiva, siamo stati piuttosto veloci, abbiamo lavorato bene con le gomme, girando molto con quelle usate. Poi nel pomeriggio …

Źródło: La Gazzetta dello Sport

MotoGP Argentina. Rossi: "Lavoriamo bene anche a gomme finite"

Un inizio non facile ma solito lavoro con metodo, per puntare alla gara, per Valentino Rossi. Sempre in Q2 – decimo al mattino, sesto al pomeriggio – Valentino ha iniziato bene il GP d'Argentina, soprattutto in previsione del fatto che domani, per le FP3, …

Źródło: Moto.it

Related Articles

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *