MotoGP, GP Spagna 2019: domani le qualifiche (4 maggio …

MotoGP, GP Spagna 2019: domani le qualifiche (4 maggio ...

Eppure la sua Yamaha è la più veloce in pista, tanto da accusare soli due decimi dalla vetta. Per certi versi Maverick Vinales potrebbe essere soddisfatto, invece l’umore dello spagnolo è esattamente l’opposto, dal momento che al pomeriggio il numero 12 non è riuscito a migliorare quanto fatto in FP1.

È proprio da qua che parte l’analisi dell’iberico, che davanti al pubblico di casa sogna il primo podio stagionale.

Non si può pensare di risolvere i problemi della Yamaha in un solo weekend di gara – ha esordito lo spagnolo – dispiace perché oggi abbiamo faticato, anche se non siamo tanto distanti dai primi. Rispetto alla FP1,  nel pomeriggio le condizioni sono cambiate e la moto è stata un disastro. Mancava infatti la stabilità, abbiamo provato ad apportare alcune modifiche, ma la situazione è stata la stessa”.

Maverick entra quindi nel dettaglio.

“Soffriamo molto con l’elettronica, perdendo quasi un secondo nel confronto con gli altri piloti. È difficile trovare un compromesso con la moto, dato che no riesco nemmeno a fermarla. Questo aspetto è determinante, dato che io guido sempre nello stesso modo, ma devo fare davvero molta attenzione appena cambiano le condizioni. È da due anni che vivo con questa dinamica”

L’alfiere Yamaha cita quindi la frenata.

“La pista di Jerez è una delle peggiori sotto questo punto di vista – ha ammesso  – ogni anno che arriviamo qua ci ritroviamo sempre nella stessa situazione.  Dobbiamo cercare di trovare una soluzione il prima possibile, dato che appena si alzano le temperature diventa tutto più complicato”.

Anche per Rossi il fine settimana di Jerez non è iniziato nel verso giusto.

“Io Valentino guidiamo diversamente – ha concluso – quando non c’è grip io soffro molto di più rispetto a lui. Dobbiamo trovare una soluzione. Questo lo dico perché quando c’è aderenza riesco ad essere forte e competitivo”.

Audio raccolto da Paolo Scalera


Czytaj więcej…

MotoGP, GP Spagna. Valentino Rossi: "Non sono veloce, non vedo …

Valentino è 16° nella classifica combinata dopo le prime due sessioni di Libere: "Speravamo di andare meglio a Jerez dopo le modifiche delle prime tre gare, non mi trovo bene con la moto, non riesco a spingere. Lo spoiler? La differenza è davvero poca".

Źródło: Sky Sport

MotoGP Jerez Rossi: "Sono troppo lento, qui non vedo progressi"

L'inizio non fa sorridere Valentino Rossi, lontano dai dieci – solo 16° – dopo la prima giornata di libere sulla pista spagnola di Jerez. "Sapevamo di poter fare fatica qui e che Jerez sarebbe stata tosta – dice Rossi -, ma speravamo che i miglioramenti che ci …

Źródło: La Gazzetta dello Sport

MotoGP, Yamaha ingaggia Lorenzo Daretti "Trastevere73": è il …

Lorenzo Daretti, in arte Trastevere73, è diventato il primo pilota ufficiale eSport. Il videogiocatore romano, due volte campione del mondo MotoGP eSport, è stato ingaggiato dalla Yamaha per competere nei più importanti tornei: "Un'emozione indescrivibile".

Źródło: Sky Sport

MotoGP Spagna, Dovizioso e Petrucci: "Abbiamo un ottimo passo"

Andrea Dovizioso e Danilo Petrucci si godono un venerdì di libere decisamente positivo per le loro Ducati: "Bene soprattutto per il passo – ha detto il forlivese – Abbiamo migliorato il feeling tra FP1 e FP2 e ci siamo avvicinati a Marquez. L'obiettivo era questo, …

Źródło: Sport Mediaset

MotoGp a Jerez, nelle prove libere 2 comandano le Ducati: Petrucci …

Venerdì rosso a Jerez della Frontera: Petrucci e Dovizioso, in ordine di apparizione, stampano i migliori tempi (1'37”909 per Danilo, 97 millesimi meglio di Andrea) nelle seconde libere del Gp di Spagna davanti agli hondisti Crutchlow (a 195) e Marquez (a …

Źródło: Corriere della Sera

MotoGP, GP Spagna 2019: domani le qualifiche (4 maggio …

Sabato 4 maggio si disputeranno le qualifiche del GP Spagna 2019, quarta tappa del Mondiale MotoGP. Si definirà la griglia di partenza per la gara di domenica e verrà assegnata la pole position, si preannuncia grande spettacolo e grande battaglia tra i vari …

Źródło: OA Sport

MotoGp, Spagna: Ducati ok, Petrucci davanti, poi Dovizioso …

MotoGp, Spagna: Ducati ok, Petrucci davanti, poi Dovizioso. Marquez c'è, Rossi lontano. MotoGp, Spagna: Ducati ok, Petrucci davanti, poi Dovizioso. Marquez c' Andrea Dovizioso (ansa). Le Rosse guidano le libere del venerdì, ottimo passo gara della …

Źródło: La Repubblica

MotoGp, giornata terribile per Valentino Rossi: le parole del Dottore …

Sono tanti i problemi che attanagliano la M1 del Dottore, apparso alquanto pessimista ai microfoni di Sky Sport MotoGp: “sapevamo di fare un po fatica, che Jerez sarebbe stata tosta. Speravamo che con le modifiche di essere un po meglio qua, ma siamo in …

Źródło: SportFair

MotoGP, Fp2: Ducati risponde a Honda: 1° Petrucci, 2° Dovi

Danilo Petrucci ha affermato diverse volte in questa prima fase della stagione che il vero Petrux si sarebbe visto a partire da Jerez, prima tappa europea del mondiale. Se è vero che il buongiorno si vede dal mattino, il Danilo che si sta proiettando verso il …

Źródło: GPone

MotoGP, Vinales in un vicolo cieco: “Oggi la Yamaha è stata un …

Eppure la sua Yamaha è la più veloce in pista, tanto da accusare soli due decimi dalla vetta. Per certi versi Maverick Vinales potrebbe essere soddisfatto, invece l'umore dello spagnolo è esattamente l'opposto, dal momento che al pomeriggio il numero 12 …

Źródło: GPone

Related Articles

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *