Moviola Serie A: Milan-Inter, Conti da rosso. Juve, Mandzukic da Var

Moviola Serie A: Milan-Inter, Conti da rosso. Juve, Mandzukic da Var

MILAN-INTER
Guida (quasi) ok. Giusto il rigore, Conti era rosso
E’ sicuramente cresciuto molto in questa stagione, Guida, che tiene il derby di Milano (già diretto all’andata) molto bene, almeno fino all’espulsione – poi trasformata in giallo – di Conti. Ne riparleremo. Bravo a pizzicare il movimento malizioso di Castillejo sul rigore dato a Politano, coerente con le decisioni disciplinari. Trentuno falli fischiati, 7 ammoniti i numeri della sua partita. Pensate: ai Mondiali Under 20 in Polonia, andrà Massa (scarso) come arbitro centrale e Guida come VAR. Mah… Complimenti a Rizzoli: almeno con Guida, ha avuto ragione lui.

LASCIA IL ROSSO. Partiamo dunque da quella sbavatura: Conti interviene in scivolata su Lautaro Martinez, ha la gamba destra altissima, ma non è con questa che colpisce l’argentino (e questo infatti spiega l’arbitro al giocatore del Milan, dopo aver rivisto le immagini al monitor). Decisione che non ci convince: l’intervento è comunque scomposto (basta vedere come arriva sull’avversario), pericoloso (anche se con la gamba bassa), rischia di far male all’avversario. Probabilmente è sbagliata anche la revisione, Calvarese (VAR) lo ha ritenuto un chiaro ed evidente errore, ma tale non è.

FURBATA SCOPERTA. C’è il rigore dato all’Inter: Castillejo, messo fuori tempo da Politano, lascia li la gamba destra, tenendola larga, e con questa interrompe la progressione del nerazzurro, che col possesso del pallone ha anche il diritto di giocare come vuole.

INTERPRETAZIONE. Sul gol del Milan del 2-3, c’è il dubbio di come valutare (se punibile o no) la posizione di fuorigioco di Piatek, visto che Romagnoli sfiora (ma la deviazione c’è) il pallone: Guida e Calvarese al VAR lo valutano non punibile (in effetti D’Ambrosio non sembra influenzato da quel momento alle spalle nel suo intervento).

DA GIALLO. In riferimento al rosso di Conti, è invece corretto il giallo a Vecino: va si diretto sull’avversario (Conti), ma con la suola colpisce lo scarpino, l’intervento è basso perché è a caccia del pallone.

NO PENALTY. Kessie di testa si manda il pallone sul braccio sinistro: giusto, non è rigore.


Milan-Inter, San Siro caldissimo dopo il derby


Czytaj więcej…

MilanInter, dopo il derby spettacolo ora c'è la prova: anche i …

L'Inter conduce 3-2, il Milan preme alla disperata ricerca del pareggio e all'ultimo secondo ha l'occasione buona: Cutrone calcia a colpo sicuro da pochi metri, Handanovic è battuto ma D'Ambrosio si immola sulla linea di porta e salva con le parti intime il …

Źródło: Il Fatto Quotidiano

MilanInter, striscione ultrà con bandiera dei neonazisti varesini …

Il Viminale ha autorizzato una coreografia della curva interista per ricordare l'ultrà varesino morto negli scontri del 26 dicembre: ma lo striscione è stato preparato dal movimento di estrema destra Blood & Honour. di PAOLO BERIZZI. abbonati a. 18 marzo …

Źródło: La Repubblica

MilanInter 2-3: gol e highlights della partita. Derby spettacolo …

Derby spettacolare a San Siro, 3-2 finale per l'Inter che si rialza e ritrova tutte le sue certezze. Dopo l'eliminazione in Europa League per mano dell'Eintracht Francoforte, i nerazzurri superano il Milan in una sfida avvincente con la Champions League sullo …

Źródło: Sky Sport

Moviola Serie A: MilanInter, Conti da rosso. Juve, Mandzukic da Var

LASCIA IL ROSSO. Partiamo dunque da quella sbavatura: Conti interviene in scivolata su Lautaro Martinez, ha la gamba destra altissima, ma non è con questa che colpisce l'argentino (e questo infatti spiega l'arbitro al giocatore del Milan, dopo aver rivisto le …

Źródło: Corriere dello Sport.it

MilanInter 2-3, derby show a San Siro

Milano, 17 marzo 2019 – Una Inter che sembrava in crisi risorge dalle proprie ceneri vincendo la stracittadina di Milano per tre reti a due, decidono i gol di Vecino, De Vrji e Lautaro, il Milan, sotto di due reti ha accorciato prima con Bakayoko e poi con …

Źródło: Quotidiano.net

MilanInter 2-3: i nerazzurri vincono il derby e contro-sorpassano

È il derby che segna il controsorpasso dell'Inter, in festa sotto la Nord, e una notte amarissima per il Milan. Non ci sono novità nelle formazioni – in campo quelle annunciate – ma la sorpresa arriva tre minuti dopo il fischio d'inizio. Il derby tanto atteso ha già …

Źródło: La Gazzetta dello Sport

MilanInter e la coreografia da censura promossa da Salvini

Salvini, da parte sua, avrebbe motivato la scelta auspicando, «un dialogo costruttivo tra tifoseria organizzata e forze di polizia per non rovinare quella che per i sostenitori di Inter e Milan» rappresentava «la partita più importante e sentita della stagione».

Źródło: Lettera43

Derby MilanInter, Gattuso su Kessie-Biglia: “Non ho visto, altrimenti …

È un Rino Gattuso amareggiato dopo la sconfitta per 3-2 subita nel Derby contro l'Inter. Il tecnico dei rossoneri a fine gara ha analizzato il match e si è poi soffermato sul brutto episodio avvenuto nella sua panchina, dove Biglia e Kessie sono quasi venuti alle …

Źródło: Il Fatto Quotidiano

Social – MilanInter continua: gli sfottò del web nerazzurro il giorno …

Dopo la vittoria dell'andata, quando il protagonista fu Mauro Icardi, l'Inter conferma la supremazia cittadina in gara secca andando a vincere in “casa” del Milan. Al Meazza è andato in scena uno spot per tutto il calcio italiano. La partita è stata da incorniciare, …

Źródło: passioneinter.com

Serie A, la moviola di MilanInter: c'è il rigore su Politano

Il derby nella ripresa esplode definitivamente e lo fa anche dal punto di vista arbitrale e della moviola. Al 54' qualche protesta interista per un tocco di mano di Kessie che però prima tocca con la testa e poi vede la sfera scivolare sul braccio che comunque …

Źródło: Fox Sports

Related Articles

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *