Parco Giardino Sigurtà: 1° Maggio al parco

Parco Giardino Sigurtà: 1° Maggio al parco

Il 1 maggio l’oasi naturalistica che sorge a pochi chilometri dal Lago di Garda sarà aperta: l’occasione per ammirare gli ultimi tulipani e per scoprire le location dove Chiara Galiazzo ha realizzato il videoclip per il nuovo singolo

[Leggi tutto]

Comunicato Stampa Parco Giardino Sigurtà:

Mercoledì primo maggio 2019 il Parco Giardino Sigurtà non andrà in vacanza: il tesoro verde, che sorge a pochi passi da Verona e Mantova, continua la stagione di apertura mostrando la fase finale di Tulipanomania, la fioritura di tulipani più importante in Italia e la seconda a livello europeo grazie al milione di esemplari che nei mesi di marzo ed aprile ha caratterizzato il Giardino.

Ancora migliaia di coloratissimi tulipani delle ultime varietà accolgono in questi giorni i visitatori di ogni età (tantissimi gli allievi delle scuole scelgono il Parco per le attività didattiche) nelle vicinanze dell’entrata al Parco e nel Viale delle Aiuole Fiorite: esemplari in diverse tonalità che, insieme ai narcisi, si accompagneranno al verde brillante dei manti erbosi durante la prima decade di maggio.

Merito della bellezza e della varietà dei tulipani che nelle scorse settimane hanno colorato i 600.000 metri quadrati del Parco sia in eleganti aiuole che in forma libera, da poco il Parco Giardino Sigurtà è entrato a far parte della rete World Tulip Society, un’importante vetrina sul mondo che sta lavorando su 200 festival dedicati ai tulipani, giardini ed eventi a livello internazionale, organizzando iniziative collettive e coinvolgendo canali di comunicazione a livello mondiale.

Stanno fiorendo, invece, piano piano i primi iris che con i loro petali giallo, arancione e viola arricchiranno il Viale delle Fontanelle e la Passeggiata Panoramica che si affaccia sulla Valle del Mincio. Un cromatismo che sarà tutto da ammirare e fotografare. Una tappa la meritano anche gli allium sotto l’Eremo, tempietto in stile neogotico ornato da una bifora.

Maggio, invece, sarà la volta delle rose: trentamila boccioli di rosa saranno pronti a fiorire a maggio nell’ormai conosciuto Viale delle Rose, una passeggiata di oltre un chilometro che accoglie questi affascinanti fiori in due varietà Queen Elizabeth e Hybrid Polyantha & Floribunda. Curiosamente il viale venne realizzato per creare un effetto visivo in cui il Castello Scaligero di Valeggio s/M sembra sorgere all’interno delle mura del Parco. Una veduta che si può contemplare per oltre sei mesi, grazie alle qualità rifiorenti delle rose.

IL PARCO COME SET PER IL NUOVO SINGOLO DI CHIARA GALIAZZO

La cantante veneta Chiara Galiazzo, vincitrice della trasmissione Rai X-Factor del 2012, ha scelto le favolose location del Parco Giardino Sigurtà per ambientare il suo nuovo singolo Pioggia viola in collaborazione con il cantante J-Ax e che decreta il ritorno dell’artista padovana dopo due anni.

Le fantastiche ambientazioni del Secondo Parco Più Bello d’Europa, tra cui la straordinaria Tulipanomania, la fioritura di oltre un milione di tulipani che ha reso famoso il Parco in tutta Italia, hanno fatto da cornice al video clip del brano, che l’artista descrive così: “liberamente ispirata alla mia vita, reinterpretata in un modo sinceramente leggero e senza particolari sovrastrutture “Pioggia Viola” è il mio primo passo per fare le cose grandi in piccolo”.

Il video è visionabile sulla fanpage facebook del Parco: https://www.facebook.com/parcogiardinosigurta/

Fonte: Ufficio Stampa Parco Giardino Sigurtà


Czytaj więcej…

Parco Giardino Sigurtà: 1° Maggio al parco

Mercoledì primo maggio 2019 il Parco Giardino Sigurtà non andrà in vacanza: il tesoro verde, che sorge a pochi passi da Verona e Mantova, continua la stagione di apertura mostrando la fase finale di Tulipanomania, la fioritura di tulipani più importante in …

Źródło: Parksmania

Parco Giardino Sigurtà Visita a 360°

Al Parco Giardino Sigurtà (Valeggio sul Mincio) oltre un milione di fiori tra tulipani, giacinti, muscari, narcisi, allium, myosotes e fritillarie. Nel parco anche numerose presenze silenziose: sono gli alberi che popolano boschi e prati, dove si incontra pure una …

Źródło: L’Arena

Related Articles

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *