Pubblico impiego, domani sciopero generale dei dipendenti pubblici …

Pubblico impiego, domani sciopero generale dei dipendenti pubblici ...

Firenze – Domani, venerdì 10 maggio, scatta lo sciopero nazionale del pubblico impiego, proclamato dall’Usb. Sciopero che a Firenze ha una doppia valenza, in quanto il rinnovo del contratto decentrato, che avrebbe dovuto essere firmato alla fine di marzo, è ancora in alto mare. Motivo principale la distribuzione delle risorse prevista dall’accordo che andrebbero in gran parte a favore del personale della polizia municipale, lasciando gli altri dipendenti comunali con aumenti irrisori. Da sottolineare il fatto che il contratto nazionale delle Funzioni Locali è stato sottoscritto a giugno dello scorso anno ed è scaduto a dicembre. Insomma, rinnovato e scaduto, i dipendenti si trovano da mesi in vacanza contrattuale. “Se si parla di responsabilità – dicono dall’Usb – non solo si devono addossare all’amministrazione, ma anche a chi, quel contratto, lo firmò a suo tempo”.

Polemiche a parte, domani ci sarà la mobilitazione generale, che riguarda i lavoratori di sanità, scuola, università, enti di ricerca, enti locali, ministeri, enti previdenziali, agenzie fiscali e dei vigili del fuoco. La protesta è indirizzata, si legge nel comunicato, “contro dieci anni di politiche persecutorie che hanno demolito la figura del dipendente pubblico, contro stanziamenti ridicoli per il rinnovo del contratto che produrrebbero aumenti medi dell’1,95% (circa 25 euro netti mensili) e contro i progetti di autonomia differenziata”.”Dopo nove anni di blocco della contrattazione e un rinnovo “a tempo” nel 2018 con aumenti risibili – spiegano dal sindacato – dopo il blocco delle assunzioni, siamo di fronte agli ennesimi segnali che il settore pubblico è marginale anche per il cosiddetto “governo del cambiamento” e che non c’è alcuna intenzione di far ripartire i servizi pubblici. Mansionismo, carichi di lavoro, sicurezza, organizzazione del lavoro, precariato, comparti di contrattazione, democrazia sindacale, restano nodi irrisolti, né sembra esserci volontà di affrontarli”. A Roma, alle 10,30, si terrà una manifestazione al Ministero della Funzione Pubblica, a Piazzetta Vidoni, mentre manifestazioni e presidi avranno luogo su tutto il territorio nazionale.

Print Friendly, PDF & Email







Czytaj więcej…

Sciopero dei dipendenti pubblici venerdì 10 maggio: a rischio nidi …

In occasione dello sciopero del 10 maggio, per l'intera giornata, si fermano tutti i lavoratori e le lavoratrici del pubblico impiego e della scuola, dei vigili del fuoco, compresi i precari di qualsiasi tipologia contrattuale (interinali, Isu, ltd, etc). Per la sanità lo …

Źródło: RomaToday

Venerdì 10 maggio 2019 sciopero del pubblico impiego

Venerdì 10 maggio 2019, l'Associazione Sindacale USB P.I. ha proclamato, per l'intera giornata, lo sciopero generale nazionale dei dipendenti pubblici in tutti i comparti del Pubblico Impiego, compreso i lavoratori del comparto Scuola, dei vigili del fuoco e i …

Źródło: ContattoNews.it

Asl3: sciopero generale il 10 Maggio

Per la Sanità lo sciopero è articolato da inizio turno del giorno 10 maggio a fine dell'ultimo turno della stessa giornata. L'Asl3 assicurerà, negli Ospedali e nelle strutture sanitarie territoriali di propria competenza, il rispetto delle norme di legge sulla garanzia …

Źródło: LaVoceDiGenova.it

Pubblico impiego, domani sciopero generale dei dipendenti pubblici …

… Dipendenti Pubblici di tutti i Comparti del Pubblico Impiego, compreso i lavoratori della scuola, dei vigili del fuoco e i lavoratori precari di qualsiasi tipologia contrattuale su tutto il territorio nazionale, per l'intera giornata di domani venerdì 10 maggio 2019.

Źródło: Genova24.it

Pubblico Impiego, domani scatta il venerdì “nero” di sciopero

Firenze – Domani, venerdì 10 maggio, scatta lo sciopero nazionale del pubblico impiego, proclamato dall'Usb. Sciopero che a Firenze ha una doppia valenza, in quanto il rinnovo del contratto decentrato, che avrebbe dovuto essere firmato alla fine di marzo, …

Źródło: StampToscana

Related Articles

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *