Reggina, il sogno continua: Granillo da sballo con 15.000 tifosi …

Reggina, il sogno continua: Granillo da sballo con 15.000 tifosi ...

Prende il via la post-season nel campionato di Serie C con le sfide del I° turno degli spareggi playoff. La Serie B nel mirino di tutte le partecipanti, 28 in totale, ma solamente in 2 riusciranno a tagliare il traguardo finale e far festa. La Reggina vuole provare a scrivere la storia, vuole giocarsi le sue chance per tentare qualcosa che prima dell’arrivo del presidente Gallo rappresentava una mera utopia. Per farlo dovrà per prima cosa prevalere sull’avversario di scena al “Granillo”, il Monopoli, obbligato a vincere per passare il turno; in virtù del piazzamento finale migliore, alla squadra di Cevoli basterà il pareggio per accedere al II° turno.
A partire dalla 19:30 Reggina-Monopoli sarà LIVE su RNP.

* Per aggiornare il LIVE di REGGINA-MONOPOLI*

calcio_011

<—CLICCA SUL PALLONE, OPPURE

DA PC: Premi F5 o ricarica la pagina

DA MOBILE: Clicca QUI o ricarica la pagina

FINALE: REGGINA-MONOPOLI 1-1

Dopo sei minuti di recupero finisce la partita del “Granillo”, la REGGINA SUPERA IL 1° TURNO, mercoledì tornerà in campo e sarà ospite del Catania al “Massimino” per continuare a sognare!!!

90’+4, altra ammonizione nella Reggina, Kirwan sanzionato per aver allontanato il pallone.

90’+3, ci riprova Martiniello con un guizzo personale, punta l’ultimo difensore e calcia dai venticinque metri, si distende Pissardo e blocca in tuffo.

90’+2, ammonizione per Confente, reo di aver perso tempo secondo il direttore di gara.

90′, occasione clamorosa per Martiniello liberato solo davanti al portiere ma il giovane attaccante calcia addosso al portiere in uscita sprecando la chance per siglare il colpo del KO.

83′, triplo cambio nella Reggina con Pogliano, Martiniello e Marino al posto di Bellomo, Doumbia e Strambelli.

82′, in rovesciata Ferrara va vicinissimo al nuovo vantaggio del Monopoli, brivido al “Granillo” ma regge il pari.

80′, ammonito Ungaro per l’esultanza eccessiva.

79′, CAPOLAVORO DI UNGARO, PAREGGIO DELLA REGGINA!!! Sugli sviluppi di un calcio di punizione, Ungaro s’inventa un gol strepitoso sparando dalla distanza un sinistro micidiale sotto l’incrocio e andando ad esultare sotto la Sud dopo aver attraversato tutto il campo!!! Reggina-Monopoli 1-1

78′, fuori Paolucci nelle file del Monopoli, in campo Sounas.

76′, bordata di Bellomo verso la porta pugliese, Pissardi respinge in qualche modo riuscendo poi a far sua la sfera in un secondo tempo.

72′, fuori nel Monopoli l’attaccante Mangni, Scienza manda in campo Salvemini.

71′, Cevoli manda in campo Ungaro al posto di Zibert cercando più freschezza e fantasia dalla cintola in avanti.

66′, vicinissima al pareggio la Reggina! Sulla punizione di Bellomo, la sponda di Kirwan è per Gasparetto che di testa manca lo specchio della porta di pochissimo, strozzando in gola l’urlo del “Granillo” che attende di esplodere.

62′, ammoniti per reciproche scorrettezze Gasparetto e Gerardi.

59′, primo cambio nella Reggina, in campo Baclet per Solini con conseguente cambio di modulo; con una punta in più per cercare il pareggio.

48′, anche il portiere del Monopoli riceve l’ammonizione: evidente la sua perdita di tempo nella battuta di una punizione.

46′, subito pericolosa la Reggina con un’azione prolungata, il cross di Strambelli con la deviazione di un difensore ad anticipare di testa Doumbia all’ultimo istante.

Inizia il secondo tempo al “Granillo”, la Reggina deve recuperare la rete di svantaggio maturata nei primi 45′.

INTERVALLO

45’+2, dopo due minuti di recupero, l’arbitra manda le squadre negli spogliatoi: al riposo il Monopoli è avanti per 1-0 al “Granillo”, decide al momento la punizione di Scoppa al 36′.

45′, incornata di Conson, sulla punizione per la Reggina, il pallone termina oltre la traversa; provano a chiudere in avanti gli amaranto, a caccia del pari dopo il gol del Monopoli.

44′, altro ammonito tra i biancoverdi, stavolta tocca a Scoppa, l’autore del gol, ricevere il giallo.

43′, insiste il Monopoli, tentativo in girata di Gerardi che termina sul fondo.

36′, il Monopoli trova il vantaggio su calcio di punizione con Scoppa, Reggina sotto al “Granillo”. Reggina-Monopoli 0-1

35′, fallo al limite dell’area di Conson, anche lui riceve l’ammonizione da parte dell’arbitro.

33′, altra ammonizione nelle file pugliesi, tocca a Zampa finire sul taccuino del direttore di gara.

30′, superata la mezz’ora al “Granillo”, si rest a sullo 0-0; continua a premere la squadra di Scienza ma gli amaranto sembrano aver preso le misure agli avversari, i quali prediligono attaccare sulla corsia mancina. Incessante la spinta del pubblico reggino, in particolare una Curva Sud straripante.

26′, primo cartellino giallo dell’incontro: sanzionato De Franco nelle file del Monopoli.

20′, arriva la prima opportunità concreta creata dalla Reggina con un’azione insistita sulla sinistra che porta al cross di Salandria, Doumbia marcato a vista riesce a ad arrivarci di testa in precario equilibrio e non inquadra la porta; sfuma così la prima palla-gol amaranto.

18′, iniziativa sulla sinistra di Donnarumma, il pallone in mezzo viene allontanato dalla retroguardia amaranto dopo alcuni rimpalli; Monopoli minaccioso.

14′, tentativo dei pugliesi sugli sviluppi di un corner, la girata in anticipo sul primo palo da parte di Ferrara si spegne oltre la traversa.

12′, un paio di accelerazioni per parte e poco altro nei primi minuti di questa sfida, il Monopoli cerca di fare la partita ma per il momento la difesa di Cevoli fa buona guardia; Doumbia e Bellomo sono sempre pronti ad innescarsi per partire in velocità.

6′, primo squillo del match tentato dal Monopoli, costretto a vincere per passare il turno; è l’ex Gerardi a tentare la botta dalla distanza, palla oltre la traversa.

Calcio d’inizio allo stadio “Granillo”, inizia Reggina-Monopoli!

Spettacolare coreografia esibita dalla Curva Sud prima del fischio d’inizio.

FORMAZIONI UFFICIALI

REGGINA (3-5-2): Confente; Conson, Gasparetto, Solini; Kirwan, De Falco, Zibert, Strambelli, Salandria; Bellomo, Doumbia. A disposizione: Farroni, Seminara, Tulissi, Sandomenico, Ciavattini, Marino, Pogliano, Procopio, Redolfi, Martiniello, Ungaro, Baclet. All. Cevoli.

Monopoli (3-5-2): Pissardo, Gatti, De Franco, Ferrara; Fabris, Paolucci, Scoppa, Zampa, Donnarumma; Mngni, Gerardi. A disposizione: Crisanto, Guido, Mariano, Mercadante, Salvemini, Sounas, Mangione, Bastrini, Berardi, Rota, Maimone, Montinaro. All. Scienza.

PRE-PARTITA

Previsto il pubblico delle grandi occasioni al “Granillo”, un popolo pronto a spingere Cevoli e si suoi verso il passaggio del turno contro il Monopoli, avversario che in campionato non si è riusciti a battere ma che per la prima volta quest’anno giocherà in riva allo Stretto.

Per questo primo incontro dei playoff mister Cevoli sembra orientato a confermare la squadra che tanto bene ha fatto nell’ultimo periodo, ovvero dal suo ritorno in panchina che ha fruttato tre vittorie consecutive sul campo più una a tavolino, con zero reti al passivo. Sarà indisponibile Franchini, al suo posto sulla corsia mancina ci sarà uno tra Salandria, Seminara e Procopio; per il resto confermata la difesa a tre e la coppia d’attacco Bellomo-Doumbia.

Il precedente Reggina-Monopoli, andato in scena nel girone di andata alla 4^ giornata, si disputò sul neutro di Vibo Valentia, primo impegno “in esilio” per gli amaranto. I pugliesi vinsero per 1-3, prima sconfitta interna della squadra di Cevoli, a segno De Angelis al 6′, pareggio di Tulissi al 37′, poi nella ripresa a segno Sounas al 50′ e Mangni al 76′. Il match di ritorno in Puglia a gennaio terminò 1-1, reti di Paolucci al 65′ e immediato pareggio di Baclet.

Settimo posto finale per la Reggina con 52 punti, ottavo per il Monopoli ad una lunghezza; entrambe le squadre hanno subito nel corso della stagione delle penalizzazioni con gli amaranto che in realtà hanno ottenuto sul campo 56 punti e i pugliesi 53. Tra le prime undici in classifica quella biancoverde è la squadra che ha segnato di meno, 41 reti, mentre sono 45 quelle della Reggina; quella del Monopoli è risultata essere la terza difesa più forte del torneo con 31 gol al passivo, alle spalle di Juve Stabia e Catania, sesta è invece la formazione amaranto in questa speciale graduatoria a quota 33.

Avversario molto temibile il Monopoli in trasferta: ben 27 punti conquistati lontano da casa dalla squadra di Scienza, meglio ha fatto solo la Juve Stabia con 37 (la Reggina è quarta con 25 punti). Con 11 reti Doudou Mangni è stato il cannoniere biancoverde in campionato; secondo calciatore più prolifico dei pugliesi è stato l’ex amaranto Federico Gerardi con 7 marcature.

Proprio a proposito di ex Reggina, nelle file del Monopoli oltre a Gerardi troviamo anche il difensore Riccardo Gatti, a Reggio nella passata stagione arrivato in prestito dall’Atalanta, ma soprattutto Giuseppe Maimone, cresciuto proprio nel settore giovanile amaranto. Gara da ex anche per il tecnico Giuseppe Scienza, che da calciatore indossò la casacca della Reggina nel torneo di B 1989/1990.


Czytaj więcej…

Reggina, il sogno continua: Granillo da sballo con 15.000 tifosi …

La Reggina dopo tanta sofferenza contro il Monopoli passa il turno dei playoff di Serie C. Il pareggio per 1-1 è utile per proseguire nel sogno. Fantastici i 15 mila del Granillo, i quali hanno incitato la squadra dal primo all'ultimo minuto di gioco. Il prossimo …

Źródło: Stretto web

LIVE! RegginaMonopoli 1-1, FINALE!!! Reggina qualificata al …

Prende il via la post-season nel campionato di Serie C con le sfide del I° turno degli spareggi playoff. La Serie B nel mirino di tutte le partecipanti, 28 in totale, ma solamente in 2 riusciranno a tagliare il traguardo finale e far festa. La Reggina vuole provare a …

Źródło: Reggio Nel Pallone (Comunicati Stampa)

Serie C playoff, RegginaMonopoli 1-1 (Video Highlights): una rete …

Allo stadio Granillo Reggina e Monopoli hanno pareggiato 1-1 con reti di Scoppa su punizione al 37′ per i pugliesi a cui ha risposto al 79′ Ungaro, con un tiro incredibile sotto l'incrocio dei pali per i calabresi, che grazie al miglior piazzamento della …

Źródło: SuperNews

Diretta/ Reggina Monopoli (risultato finale 1-1): gli amaranto volano …

La diretta tv di Reggina Monopoli non sarà disponibile: le partite del campionato di Serie C infatti sono esclusiva, salvo anticipi e posticipi laddove previsti dalla televisione di stato, del portale elevensports.it che le fornisce in diretta streaming video, dunque …

Źródło: Il Sussidiario.net

RegginaMonopoli: Le prime immagini tra campo, curva e tornelli

E' già clima partita. all'interno dello stadio tantissimi tifosi hanno già guadagnato il proprio posto soprattutto in curva sud dove verrà registrato il tutto esaurito. I tifosi hanno iniziato ad intonare i primi cori, mentre all'esterno si formano le prime code, anche se in …

Źródło: CityNow

REGGINAMONOPOLI – Gazzetta del Sud: "Reggina, un pareggio …

"Reggina, un pareggio che vale oro: Monopoli eliminato e la corsa playoff continua", scrive oggi Gazzetta del Sud nelle pagine sportive. "Tanta fatica ma alla fine la Reggina ce la fa. La salva Giuseppe Ungaro, pupillo di Roberto Cevoli, con una magia ad un …

Źródło: TuttoReggina.com (Comunicati Stampa)

Highlights e gol RegginaMonopoli 1-1, playoff Serie C 2018/2019 …

Gli highlights e tutti i gol del match tra Reggina e Monopoli, primo turno dei playoff di Serie C 2018/2019. I padroni di casa passano grazie al pareggio per 1-1: i gol sono di Scoppa nel primo tempo e di Ungaro a 10 minuti dal termine. Il Granillo può esultare …

Źródło: Sportface.it

Related Articles

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *