RISULTATI SERIE A/ Classifica aggiornata: obiettivo quarto posto …

RISULTATI SERIE A/ Classifica aggiornata: obiettivo quarto posto ...

Tra i risultati di Serie A attesi per gli anticipi della 35^ giornata c’è anche quello dell’Inter: i nerazzurri arrivano dal doppio pareggio interno contro Roma e Juventus, ma in generale da tre partite pareggiate nelle ultime quattro, e in questo modo hanno messo a rischio la loro partecipazione alla prossima Champions League. I nerazzurri sono attualmente terzi, con 4 punti di vantaggio sulla Roma: un margine importante da mantenere, ma è chiaro che per evitare guai peggiori la banda di Luciano Spalletti dovrà vincere alla Dacia Arena. Il calendario è semplice: partite interne contro Chievo ed Empoli, la trasferta di Napoli conterà poco per i partenopei a meno che non sia a rischio il secondo posto, traguardo comunque importante per gli azzurri che vorranno comunque vendicare la sconfitta dell’andata (soprattutto per le polemiche di contorno). La Roma giocherà domani sul campo del Genoa, poi affronterà la Juventus all’Olimpico: bianconeri già campioni d’Italia e dunque partita che parla giallorosso sulla carta. Con Torino e Lazio piuttosto lontane, la corsa va fatta per non farsi scavalcare da due tra i giallorossi e il Milan: impresa chiaramente alla portata per i nerazzurri, ma non scontata… (agg. di Claudio Franceschini)

Eccoci ad un altro appuntamento con i risultati di Serie A 2018-2019: siamo arrivati alla 35^ giornata, il che significa che ne mancano quattro per chiudere il campionato. Assegnato lo scudetto e una retrocessione, con il Napoli certo della partecipazione alla Champions League e il Frosinone sostanzialmente retrocesso, restano ancora da stabilire tanti verdetti: la terza squadra che scenderà in Serie B per esempio, ma soprattutto un’entusiasmante corsa all’Europa che terrà banco fino all’ultimo. Avendo già vissuto Juventus-Torino, derby della Mole che è stato anticipato al venerdì, le partite che si giocano sabato 4 maggio sono appena due: non ci sarà infatti la sfida del primo pomeriggio, si parte direttamente alle ore 18:00 con Chievo-Spal per poi andare alle ore 20:30 su Udinese-Inter. E’ dunque coinvolta maggiormente la parte bassa della classifica di Serie A: aspettando i risultati, vedremo come cambierà la graduatoria anche se bisognerà poi aspettare il quadro completo della domenica.

Nel parlare dei risultati di Serie A per sabato, dobbiamo come detto rivolgere la nostra attenzione alla lotta per la salvezza: come spesso accade il Chievo ha iniziato a racimolare punti di orgoglio, trovandone 4 nelle ultime due giornate. Oggi proverà a fare risultato ancora al Bentegodi, dove la Spal va a caccia della salvezza aritmetica: avendo 10 punti di vantaggio sull’Empoli una vittoria le garantirebbe la seconda permanenza in Serie A consecutiva, certificando ancor più l’ottimo lavoro di Leonardo Semplici. Possiamo dunque sbilanciarci e dire che la Spal rischia ben poco a questo punto; chi invece deve fare i conti con una classifica ancora in bilico è l’Udinese, che lunedì scorso ha perso a Bergamo e non ha aumentato il suo divario rispetto all’Empoli. I toscani restano a 4 punti: serve assolutamente una vittoria contro l’Inter per tirare il fiato, il problema è che i nerazzurri non hanno ancora chiuso i conti rispetto alla loro qualificazione in Champions League e gli ultimi due pareggi hanno permesso alle rivali di avvicinarsi. Il grande ex Luciano Spalletti torna dunque a Udine con la necessità di fare punti per archiviare l’ultimo obiettivo rimasto alla squadra meneghina.

ore 18:00 Chievo-Spal

ore 20:30 Udinese-Inter

 

Juventus 88
Napoli 70
Inter 62
Atalanta 59
Roma 58
Torino, Milan 56
Lazio 55
Sampdoria 48
Sassuolo 41
Cagliari, Fiorentina 40
Spal 39
Bologna, Parma 37
Genoa 35
Udinese 33
Empoli 29
Frosinone 23
Chievo (-3) 15

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Czytaj więcej…

RISULTATI SERIE A/ Classifica aggiornata: obiettivo quarto posto …

… per poi andare alle ore 20:30 su Udinese-Inter. E' dunque coinvolta maggiormente la parte bassa della classifica di Serie A: aspettando i risultati, vedremo come cambierà la graduatoria anche se bisognerà poi aspettare il quadro completo della domenica.

Źródło: Il Sussidiario.net

Related Articles

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *