Siena-Piacenza dove vederla? Canale tv e diretta streaming

Siena-Piacenza dove vederla? Canale tv e diretta streaming

Psicodramma per il Piacenza che perde 2-0 contro il Siena e dice addio alla promozione diretta in Serie B: a tempo quasi scaduto Mancosu segna il gol che regala alla Virtus Entella il ritorno immediato tra i cadetti. Una vera beffa per i lupi che qualche settimana fa, grazie alla vittoria nello scontro diretto, avevano scavalcato proprio la compagine ligure in testa alla classifica del girone A di Serie C e che invece oggi, all’ultima giornata, subiscono il più amaro dei controsorpassi. Piacenza che in ogni caso sarà testa di serie nei play-off e se saprà mettersi subito alle spalle questa grossa delusione, rimarrà comunque una delle favorite per arrivare fino in fondo. Nel finale gli uomini di Franzini hanno provato disperatamente a riaprirla ma la mancanza di lucidità ha impedito loro di creare pericoli dalle parti di Contini. {agg. di Stefano Belli}

Sta succedendo l’incredibile tra Siena e Piacenza con la Robur che sta battendo la capolista del girone A di Serie C per 2 a 0. La festa dei lupi per il ritorno sempre più vicino in Serie B si interrompe bruscamente al 56′ quando Cianci riporta sulla terra gli uomini di Franzini e viola la porta di Fumagalli al termine di un’azione corale della compagine toscana. Che oggi sta facendo il suo dovere e garantendo la regolarità del campionato, se non altro per fare bella figura di fronte al proprio pubblico. Al 58′ gli ospiti vanno a un passo dal pari con la traversa di Ferrari, che in precedenza era stato chiuso in corner dall’attentissimo Contini. Sette minuti più tardi arriva la seconda doccia gelata per il Piacenza con il raddoppio di Gliozzi che nella prima frazione di gioco aveva colpito un legno, questa volta il suo tentativo va a segno e per l’Entella si spalancano nuovamente, in maniera clamorosa, le porte della promozione diretta{agg. di Stefano Belli}

Diretta Siena-Piacenza 0-0: il primo tempo si è concluso senza gol con le squadre che rientrano negli spogliatoi per l’intervallo sul punteggio di parità. Da Chiavari per il momento arrivano notizie buone con la Virtus Entella che non riesce a far gol alla Carrarese, quindi anche il pareggio in questo momento consentirebbe alla squadra di Franzini di salire in Serie B. Al 21′ i lupi ci provano su calcio di punizione, Contini va direttamente in porta ma trova l’opposizione di Corradi che svolge egregiamente il suo dovere in mezzo ai pali. Allo scoccare del 45′ Gliozzi fa tremare letteralmente la porta di Fumagalli scheggiando la traversa con un’autentica acrobazia. Tanta paura per gli ospiti che si salvano e possono tirare un sospiro di sollievo. {agg. di Stefano Belli}

È senz’altro il match più atteso della 38^ giornata di Serie C girone A quello tra Siena e Piacenza con i lupi di Franzini che potrebbero festeggiare il ritorno in B dopo 8 anni di assenza. La cornice di pubblico è davvero notevole per una partita di questa categoria, gli uomini di Mignani ovviamente non ci stanno a stendere il tappeto rosso alla capolista e al 13′ si rendono pericolosi con Gerli che non riesce comunque a impensierire Fumagalli. La risposta degli ospiti si materializza al 18′ con il colpo di testa di Pergreffi che termina sopra la traversa. Al ventesimo del primo tempo il punteggio resta quindi sullo 0-0{agg. di Stefano Belli}

Non sarà possibile assistere alla diretta tv di Siena Piacenza; tuttavia sappiamo che tutte le partite della Serie C sono trasmesse dal portale elevensports.it che, per la quinta stagione consecutiva fornisce, in abbonamento o acquistando il singolo evento, tutte le gare della terza divisione (Coppa Italia compresa) in diretta streaming video. Per avere accesso alle immagini dunque dovrete avere a disposizione apparecchi mobili come PC, tablet e smartphone, ricordiamo che l’abbonamento è gratuito per chi lo abbia rinnovato dalla scorsa stagione.

Aspettando l’ormai imminente fischio d’inizio della partita Siena Piacenza del girone A per la trentottesima giornata, possiamo dare uno sguardo alle statistiche delle due squadre di questo gruppo del campionato di Serie C 2018-2019. Undici vittorie in casa contro le 9 del Piacenza in trasferta: per la Robur Siena si prospetta una gara molto interessante seppur i precedenti tra le due formazioni pendono a favore degli ospiti, con tre vittorie per il Piacenza e due per il Siena. Nel 38% dei casi la rete della Robur Siena in casa rimane inviolata, sinonimo di una forte difesa che punta sulla ripartenza e che ha permesso alla formazione di portarsi in vantaggio nel secondo tempo in ben 21 gare, con una percentuale di sfide terminate con l’Under 3.5 pari al 70%. Dall’altra parte avremo protagonista un Piacenza che ha vinto le ultime cinque gare del campionato e che ha un elevato tasso di finalizzazione: le azioni, di cui il 75% iniziate a centrocampo, fanno in modo che una rete su due tentativi venga finalizzata. Passaggi anch’essi molto elevati con circa un 70% per gara con successo pari al 69%, che dimostra come la formazione emiliana sia abbastanza affiatata e pericolosa in attacco. Adesso però non è più tempo per i numeri: la partita sta per cominciare, parola al campo per tutte le emozioni di Siena Piacenza!

Verso la diretta di Siena Piacenza, possiamo fare un tuffo nella storia di questa partita di Serie C tra due formazioni di grande blasone. In totale, i precedenti ufficiali di Siena Piacenza sono undici, nei quali si contano cinque vittorie per parte più un pareggio, dunque regna l’equilibrio fra toscani ed emiliani. L’unica minima differenza si riscontra nel numero dei gol segnati, che sono 16 per il Piacenza e 15 per il Siena. Da notare che il fattore campo incide ben poco: su undici partite, ben sette sono finite con successi per la squadra in trasferta, mentre i padroni di casa si sono imposti solamente tre volte. In particolare, il Piacenza ha vinto tre volte a Siena e i toscani si sono imposti addirittura quattro volte in Emilia. Dunque non stupisce osservare che l’anno scorso a Siena vinse per 0-2 il Piacenza, mentre nella partita d’andata di questo campionato i bianconeri hanno espugnato per 0-1 lo stadio Leonardo Garilli, grazie a un gol su rigore di Ettore Gilozzi al 44’ minuto di gioco. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

Siena Piacenza, diretta dall’arbitro Giacomo Camplone della sezione Aia di Pescara, si gioca alle ore 16.30 di oggi pomeriggio, sabato 4 maggio 2019. La partita in programma presso lo stadio Artemio Franchi di Siena sarà un appuntamento fondamentale nella trentottesima e ultima giornata del girone A di Serie C: il Piacenza infatti ci arriva da capolista in classifica con 74 punti, ma deve ancora conquistare la promozione perché l’Entella è secondo a due lunghezze. Ecco dunque che Siena Piacenza sarà la partita più importante del sabato: gli emiliani sono padroni del proprio destino e vincendo sarebbero certi della promozione in Serie B, tuttavia con un pareggio oppure una sconfitta rimetterebbero in corsa i liguri, che avrebbero la meglio a pari punti perché in vantaggio nello scontro diretto. Settimana scorsa il Piacenza è rimasto in testa battendo l’Olbia, ma i verdetti arriveranno oggi. Dall’altra parte abbiamo un Siena reduce dal pareggio contro il Novara: per i toscani l’obiettivo è quello di migliorare il proprio piazzamento nella griglia playoff, perché sono settimi ma potrebbero salire fino al quinto posto.

Diamo adesso uno sguardo alle probabili formazioni attese per Siena Piacenza. Nei padroni di casa è squalificato Aramu, dunque l’allenatore della Robur, Michele Mignani, potrebbe proporre Cesarini e Guberti nel tridente d’attacco in appoggio alla prima punta Gilozzi. Meno novità attese negli altri due reparti per il Siena: Bulevardi, Gerli e Di Livio nel centrocampo a tre, mentre D’Ambrosio, Romagnoli, Rossi e Imperiale dovrebbero essere i titolari nella difesa a quattro davanti al portiere Contini. Per il Piacenza di Arnaldo Franzini disegniamo invece un 3-5-2 con Silva, Barlocco e Pergreffi nella retroguardia a tre davanti a Fumagalli; poi il folto centrocampo a cinque che potrebbe prevedere titolari da destra a sinistra Sestu, Della Latta, Nicco, Porcari e Di Molfetta, infine Corradi e Perez in attacco, anche se dopo la doppietta di sabato scorso Terrani scalpita per avere spazio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Czytaj więcej…

LIVE SienaPiacenza 0-0, Serie C: traversa di Gliozzi allo scadere …

5′ – Piacenza piuttosto propositivo in questo avvio di match. 1′ – Iniziato il primo tempo all'Artemio Franchi. 16.15: Le formazioni ufficiali. SIENA (4-3-1-2): Contini; Romagnoli, D'Ambrosio, Rossi, Imperiale; Vassallo, Arrigoni, Gerli; Guberti; Cianci, Gliozzi.

Źródło: SuperNews

Piace ko a Siena, sfuma la promozione diretta (2-0) Franzini: “Non …

Ci voleva un pizzico di fortuna quando nella ripresa appena subito il del Siena il Piacenza aveva prodotto in una bellissima azione di Sestu conclusa con un tiro al volo di Ferrari che colpiva la traversa sotto e poi rimbalzava sulla linea di porta senza entrarci.

Źródło: PiacenzaSera.it

DIRETTA SIENA PIACENZA/ Streaming video e tv: colpaccio …

Verso la diretta di Siena Piacenza, possiamo fare un tuffo nella storia di questa partita di Serie C tra due formazioni di grande blasone. In totale, i precedenti ufficiali di Siena Piacenza sono undici, nei quali si contano cinque vittorie per parte più un pareggio, …

Źródło: Il Sussidiario.net

Il Siena rovina la festa al Piace. L'Entella vince e sale in Serie B

Il Siena, infatti, ha prevalso sul Piacenza Calcio con un 2-0 confezionato nella ripresa da Cianci e Gliozzi: per i ragazzi di Franzini sfuma dunque la possibilità di salire direttamente in Serie B, dato che l'Entella è riuscita a prevalere di misura sulla Carrarese …

Źródło: Libertà

LIVE – SienaPiacenza 2-0, Serie C 2018/2019: girone A (DIRETTA)

Alle 16:30 Siena e Piacenza scenderanno in campo in occasione della trentottesima giornata del girone A di Serie C 2018/2019. C'è grande attesa per vedere le due formazioni in campo e Sportface.it vi terrà compagnia con una diretta testuale aggiornata in …

Źródło: Sportface.it

SienaPiacenza 2-0, i bianconeri salgono al sesto posto. Nei play off …

Franzini passa al 4-3-3 con Terrani ma, in un crescente clima di nervosismo, il Siena raddoppia. Altro contropiede letale iniziato e chiuso da Gliozzi che fulmina Fumagalli con un gran sinistro da fuori: 2-0. Il raddoppio dei padroni di casa è una mazzata …

Źródło: La Nazione

SienaPiacenza dove vederla? Canale tv e diretta streaming

Big-match di Serie C all'Artemio Franchi dove il Siena ospita la capolista Piacenza per l'ultima giornata del Girone A. Con DAZN segui la Serie A IN STREAMING, LIVE E ON DEMAND. In caso di vittoria il Piacenza sarebbe promosso direttamente in Serie B, …

Źródło: Goal.com

Related Articles

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *