Stupro Catania, «Non voglio, aiutami»: i 5 audio della ragazza all …

Stupro Catania, «Non voglio, aiutami»: i 5 audio della ragazza all ...

Catania, 27 marzo 2019 – Linea durissima di Matteo Salvini sul caso dello stupro di gruppo nei confronti di una donna americana a Catania. “Nessuno sconto – dice il ministro dell’Interno – per i vermi violentatori”.  Ma “certezza della pena e castrazione chimica!”. 

LA VICENDA / Stuprata dal branco dei palestrati – di NINO FEMIANI

Per manifestarle il loro compiacimento e vantare un presunto senso di impunità le postano sul telefonino il video dello stupro, subìto il giorno prima, corredato da una didascalia beffarda: “Che dici, ci riproviamo?”. Tre giovanissimi catanesi sono in carcere per una violenza di gruppo nei confronti di una babysitter di 19 anni, originaria degli Stati Uniti, a Catania da tre mesi, ospite ‘alla pari’ presso una famiglia etnea. La sera del 15 marzo la 19enne esce in compagnia di un’amica e si ferma a bere una birra a un bar dalle parti del Teatro Massimo, una delle zone più centrali e affollate della movida catanese.

Le due giovani amiche discutono tranquillamente fino a quando non vengono interrotte da un terzetto di giovani palestrati, uno dei quali è conosciuto dall’amica, arrivati a bordo di un’automobile. Bevono un drink, poi un secondo, si ride tanto, l’americanina suggella l’incontro con un breve video che intende inviare alle amiche in America. Ha alle spalle una molestia subita negli States, l’aria di Catania le sembra quella giusta per dimenticare l’orrore del passato. Poi i tre – R. M., 20 anni, S. C. e A. S. di 19 anni (che vanta 4mila amiche su Facebook), tutti incensurati, tutti ossessionati dal culto dei muscoli – chiedono alle ragazze di spostarsi verso i lidi, in una gelateria dove aveva lavorato A. S.

L’a declina l’invito, ha un altro appuntamento e lascia la baby sitter in compagnia dei tre che ritiene ‘bravi ragazzi’, due fanno i netturbini, il terzo è studente in una scuola professionale. Una volta in macchina, la comitiva si dirige verso il lungomare di Ognina, meno di dieci minuti. E qui, dopo essersi appartati, fumano una ‘canna’ che offrono alla ragazza americana. Lei rifiuta, dice che vuole tornare a casa, ma viene spinta con forza sul sedile posteriore e minacciata. Cerca di chiamare un amico, telefona ben 11 volte al 112 senza mai parlare con l’operatore (e una volta il 911 il numero di pronto intervento americano), ma resta in balia dei tre bruti. Che iniziano a violentarla a turno, riprendendo la terribile scena con uno smartphone. Un video da esibire come un trofeo, come fa uno di loro quando si presenta un’ora dopo in un pub e si vanta con l’amico barista: “Ce la siamo caricata e ce la siamo fatta”.

La giovane torna a casa, è umiliata, stordita, sconvolta. Le sembra di vivere un incubo, essere di nuovo ripiombata nell’atrocità del passato. La mattina dopo telefona in lacrime, negli States, alla mamma e alla sorella che le consigliano di denunciare. Negli stessi minuti, sul telefonino della ragazza arriva il filmato dello stupro con la sfacciata richiesta: “Lo rifacciamo?”. A questo punto la diciannovenne, che non parla l’italiano ma lo comprende, si confida con la famiglia ospitante che contatta un carabiniere amico.

La ragazza si reca nella caserma di Piazza Verga e, con l’aiuto del pm Andrea Ursino, ricostruisce ogni dettaglio, identificando gli autori del reato grazie ai due filmati: quello ripreso dalla ragazza al bar e quello inviato dal branco. L’accusa nei loro confronti è quella di violenza sessuale di gruppo, i tre si trovano rinchiusi nel carcere di piazza Lanza, con un fermo confermato dal gip.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Czytaj więcej…

Stupro Catania, Salvini: "Castrazione chimica per quei vermi"

Catania, 27 marzo 2019 – Linea durissima di Matteo Salvini sul caso dello stupro di gruppo nei confronti di una donna americana a Catania. "Nessuno sconto – dice il ministro dell'Interno – per i vermi violentatori". Ma "certezza della pena e castrazione chimica …

Źródło: Quotidiano.net

Stupro Catania, la vittima chiese aiuto con il cellulare ma fu ignorata

A mezzanotte e 3 minuti, la ragazza riesce a mandare anche la sua posizione esatta, il lungomare di Catania, all' altezza del "Caito", dove si riuniscono le coppiette. A mezzanotte e 12 minuti, la violenza si sente in diretta. "Vieni qua", dice uno dei ragazzi.

Źródło: TGCOM

Stupro Catania, «Non voglio, aiutami»: i 5 audio della ragazza all …

Lei, ragazza statunitense da pochi mesi a Catania per un lavoro come baby sitter alla pari, aveva anche un video con quei suoi amici che l'hanno poi violentata. C'è tutto questo agli atti dell'inchiesta che ha portato al fermo di Roberto Mirabella e Agatino …

Źródło: Il Messaggero

Stupro Catania, la 19enne americana ha chiesto aiuto col cellulare …

La vittima è una ragazza statunitense di 19 anni. In carcere sono finiti Roberto M. e Agatino S., entrambi di 19 anni, e di Salvatore C. di 20, tutti in stato di fermo. “Lucidi e consapevoli”, così li ha definiti il GIP di Catania, Simonetta Ragazzi. Il vicepremier Matteo …

Źródło: Fanpage

"Non voglio, aiutami". L'sos della ragazza stuprata dal branco a …

Dopo la mezzanotte arriva la posizione esatta (il lungomare di Catania) e l'audio della violenza: "Vieni qua", "Non voglio", "Sì che vuoi", "No, basta. Non voglio, non voglio". Infine undici chiamate al 112, ma gli aggressori la bloccavano nel momento in cui …

Źródło: il Giornale

Stupro a Catania, l'ira di Salvini: «Castrazione per vermi violentatori»

ROMA – «Per i vermi violentatori di Catania, che hanno stuprato una ragazza statunitense, nessuno sconto: certezza della pena e castrazione chimica!». Lo dice il vicepremier e ministro dell'Interno Matteo Salvini intervenendo sul caso di violenza di gruppo …

Źródło: La Sicilia

Catania, stuprata e filmata/ Il sospetto: i 3 fermati ne hanno …

La ragazza americana stuprata a Catania, poi filmata durante l'atto, è uno dei casi trattati quest'oggi dalla trasmissione “Storie Italiane” di Rai Uno. Tre giovanissimi fra i 19 e i 20 anni sono stati fermati e arrestati con l'accusa di violenza sessuale di gruppo, …

Źródło: Il Sussidiario.net

19enne violentata dal branco a Catania, lo stupro in diretta su …

Emergono dettagli inquietanti sullo stupro di gruppo avvenuto la scorsa notte a Catania. La 19enne violentata a turno da un branco di tre coetanei ha chiesto aiuto col cellulare, ma la sua richiesta di aiuto è stata ignorata. La ragazza, dopo aver bevuto un …

Źródło: Stretto web

Salvini choc sullo stupro di Catania "Vermi, castrazione chimica"

ROMA – "Per i vermi violentatori di Catania, che hanno stuprato una turista, nessuno sconto: certezza della pena e castrazione chimica!". Lo dice il ministro dell'Interno Matteo Salvini intervenendo sul caso di violenza di gruppo contro una donna americana …

Źródło: Live Sicilia

Stupro di gruppo a Catania, "già abusata negli Usa"

Pubblicato il: 27/03/2019 12:41. E' già partita per gli Stati Uniti, dove ha raggiunto la madre e la sorella, la 19enne americana violentata da tre giovani a Catania. Lo ha confermato il suo legale, l'avvocato Mirella Viscuso, che non ha avuto modo di parlare con …

Źródło: Adnkronos

Related Articles

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *