Telecronaca dal medioevo, insulti all'arbitro donna: "Uno schifo …

Telecronaca dal medioevo, insulti all'arbitro donna: "Uno schifo ...

Una donna arbitro? “È uno schifo”. È diventata un caso la telecronaca di un’emittente campana durante una partita di Eccellenza tra Agropoli e Sant’Agnello. Il telecronista di CanalecinqueTv Sergio Vessicchio – non nuovo ad uscite "shock" – si è scagliato infatti contro l'assistente dell'arbitro, Annalisa Moccia. Mentre questa stava effettuando le verifiche alla rete di una delle porte, Vessicchio ha detto: “È uno schifo vedere le donne che vengono a fare gli arbitri in un campionato dove le società spendono centinaia di migliaia di euro. Ed è una barzelletta della Federazione una cosa del genere. L’arbitro è dunque di Castellammare di Stabia, si tratta di Antonio Liotta, coadiuvato da Gianluca Caianiello di Napoli e Annalisa Moccia, della sezione di Nola. Eccola qui, la vedete, una cosa impresentabile per un campo di calcio”.

(Dal minuto 17:39 le frasi di Vessicchio durante la telecronaca di Agropoli-Sant’Agnello)

Nessuno “scivolone” involontario, nessun commento registrato per sbaglio a microfoni aperti. Vessicchio intendeva dire proprio quello che ha detto, come conferma soprattutto il post che il telecronista ha condiviso su Facebook poco dopo.

“Ritengo personalmente che far arbitrare le donne nel calcio sia sbagliato per molti motivi, quindi confermo il mio pensiero. Perché tutti questi squallidi moralisti non fanno una battaglia per farle giocare insieme ai maschi? La vera discriminazione è questa”, ha ribadito Vessicchio.

sergio vessicchio facebook-2

Vessicchio è stato poi sospeso dell’Ordine dei giornalisti della Campania, come ha annunciato il presidente Ottavio Lucarelli. “Le sue parole causano un grave danno all’immagine dell’Ordine, non soltanto della Campania, ma di tutto l’ordine nazionale”, ha detto Lucarelli alla Radiazza. 

Lo scorso gennaio, Annalisa Moccia fu oggetto di insulti e minacce di morte da parte di sostenitori della Virtus Ottaviano durante un match contro la Puteolana 1902 allo stadio “Domenico Conte” di Pozzuoli.

“A fine gara una persona non identificata, qualificatasi come Presidente della Società della Virtus Ottaviano – si legge in un comunicato della Figc Campania diffuso dopo la partita – senza autorizzazione entrava nello spogliatoio della terna arbitrale ed insultava la stessa ed in particolare con espressioni maschiliste offendeva l’assistente Annalisa Moccia, definendola incapace, per il suo sesso femminile, a stare sui campi di calcio. Inoltre, come da rapporto della stessa assistente, a seguito della segnatura della rete da parte della squadra avversaria (Puteolana su calcio di rigore), propri sostenitori cominciavano a minacciare di morte la stessa ed a insultarla”. In quell’occasione la Ficg Campana comminò un’ammenda di 500 euro alla formazione ospite.  


Czytaj więcej…

Telecronaca dal medioevo, insulti all'arbitro donna: "Uno schifo …

Una donna arbitro? “È uno schifo”. È diventata un caso la telecronaca di un'emittente campana durante una partita di Eccellenza tra Agropoli e Sant'Agnello. Il telecronista di CanalecinqueTv Sergio Vessicchio – non nuovo ad uscite "shock" – si è scagliato …

Źródło: Today

Telecronista insulta la guardalinee: "Donne che arbitrano, uno schifo"

Sergio Vessicchio dell'emittente locale CanaleCinqueTv ha aperto la sua telecronaca di Agropoli-Sant'Agnello, partita del campionato di Eccellenza Campana, rivolgendo insulti pesantemente sessisti nei confronti della guardalinee dell'incontro, Annalisa …

Źródło: La Gazzetta dello Sport

"Arbitro donna? E' uno schifo": bufera sul telecronista

Pubblicato il: 25/03/2019 10:52. "Prego la regia di inquadrare l'assistente donna, che è una cosa inguardabile. E' uno schifo vedere le donne che vengono a fare gli arbitri in un campionato dove le società spendono centinaia di migliaia di euro, è una …

Źródło: Adnkronos

Sergio Vessicchio, il telecronista sulla guardalinee donna: “È uno …

Con queste parole il commentatore dell'emittente 'CanaleCinqueTv' Sergio Vessicchio presenta l'assistente di linea donna, Annalisa Moccia della sezione di Nola, designata per la partita del campionato di Eccellenza della Campania tra Agropoli e …

Źródło: Blitz quotidiano

Agropoli, telecronista nel ciclone: «Uno schifo l'assistente donna …

Il telecronista dell'emittente locale CanaleCinqueTv Sergio Vessicchio nel ciclone per i pesanti commenti sul guardalinee Annalisa Moccia durante Agropoli-Sant'Agnello. Proprio nel giorno delle celebrazioni per la finale di andata Scudetto tra Juventus …

Źródło: Calcio News 24

Il cronista Sergio Vessicchio ha deriso un assistente arbitro donna

“Le parole del cronista Sergio Vessicchio, nel commentare la presenza di un arbitro donna su un campo di calcio, sono offensive e del tutto irrispettose della dignità di una persona. Un giornalista ha il dovere di utilizzare le parole in maniera corretta“.

Źródło: laProvinciaOnline.info

Related Articles

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *