UniCredit +0,9% guadagna terreno in scia alla pubblicazione sul sito del gruppo delle stime di consensus per il primo trimestre (dati in uscita tra una settimana esatta): l’utile netto è atteso in crescita a 1,287 miliardi di euro da 1,112 miliardi nel trim1 2018. Inoltre Reuters Breakingviews torna a parlare della possibile aggregazione con Commerzbank +2% dopo il fallimento della trattative di quest’ultima con Deutsche Bank +1,1%.

(Simone Ferradini – www.ftaonline.com)