Video/ Udinese-Inter (0-0): highlights, un pari che serve a poco …

Video/ Udinese-Inter (0-0): highlights, un pari che serve a poco ...

Un passetto verso l’obiettivo. Uno come il punto che Udinese e Inter si spartiscono al termine dell’anticipo del sabato, chiuso senza vincitori né vinti, dopo una gara combattuta da entrambe le formazioni, fino all’ultimo, per portare a casa l’intera posta in palio. L’Udinese allunga così a 5 le lunghezze di distanza sul terz’ultimo posto, in attesa di Empoli-Fiorentina di domani. L’Inter, invece, aggiunge un mattoncino per un posto in Champions, ma non chiude ancora i giochi. L’Inter fa la partita, tenendo in mano il pallino del gioco.

L’Udinese si difende con ordine e attenzione, senza rinunciare a presentarsi dalle parti di Handanovic non appena si presenta l’occasione. Il canovaccio della gara si intuisce fin dalle prime battute. Il possesso palla dell’Inter produce due
nitide occasioni da gol già in avvio di gara. La prima se la costruisce Nainggolan al 14′, lavorando un pallone e trovando lo spazio per calibrare un destro potente dai 25 metri che Musso devia in angolo. Al 22′ è ancora l’Inter vicina al gol, sugli sviluppi di un calcio di punizione battuto da Perisic.

D’Ambrosio colpisce di testa a due passi dalla porta, il pallone sfila davanti alla linea bianca. Lautaro Martinez ‘spizzà ma non riesce a deviare in rete. L’Udinese, attenta e compatta, cresce alla distanza, con il passare dei minuti, quando riesce a imprimere un’accelerazione il gioco, aumentando l’intensità del ritmo in campo. E’ così che De Paul al 38’ lavora un pallone in velocità sulla trequarti avversaria e apre per Mandragora in area. La sua conclusione, forte, è centrale e Handanovic non corre pericoli. Prima del riposo c’è spazio ancora per una conclusione di Brozovic dal limite e per le proteste bianconere che reclamano un rigore per
un contatto nell’area nerazzurra tra lo stesso Brozovic e Mandragora. Per Rocchi è tutto regolare. Le due squadre vanno al riposo sul punteggio ancora fermo sullo 0 a 0.

La ripresa si apre subito con un botta e risposta. Lautaro Martinez impegna l’ex compagno dei tempi del Racing Musso in una deviazione in angolo. Mandragora risponde con una conclusione parata senza difficoltà da Handanovic, su imbeccata di De Paul. Tudor prova a tenere alta la squadra con l’innesto di Okaka. Spalletti va a caccia della vittoria con l’innesto di Icardi, al posto di Borja Valero, in tandem con Lautaro Martinez. E così, al 19′ arriva l’occasionissima per l’Inter, sugli sviluppi di un calcio d’angolo e un tiro dalla distanza di Nainggolan, pericolosissimo per una deviazione insidiosa con un colpo di tacco di de Vrij. Musso d’istinto, con il piede, salva ancora la sua porta. L’Inter aumenta la pressione con Perisic, Lautaro Martinez, Icardi. L’Udinese arretra ma continua a difendersi con ordine. Musso salva ancora d’istinto il risultato a 3′ dal termine del tempo regolamentare sulla conclusione ravvicinata di Keita, sbucato tra le maglie bianconere su un cross dalla distanza di D’Ambrosio. (ANSA).

© Riproduzione riservata


Czytaj więcej…

UdineseInter, le pagelle dei quotidiani: zero dubbi sul migliore e …

Deludente 0-0 per l'Inter contro l'Udinese. I voti dei tre giornali sportivi nazionali rispecchiano la delusione dei tifosi nerazzurri. Il migliore, per Gazzetta dello Sport, Corriere dello Sport e Tuttosport è Asamoah mentre a deludere è Politano (voto 5 per i tre …

Źródło: fcinter1908

Video/ UdineseInter (0-0): highlights, un pari che serve a poco …

Sia l'Inter che l'Udinese nell'arco dei novanta minuti hanno creato diverse palle gol, soprattutto gli ospiti che ci hanno provato più volte da fuori con Nainggolan nel primo tempo (senza successo) e poi nella ripresa hanno sfiorato il gol-vittoria con Lautaro …

Źródło: Il Sussidiario.net

La conferenza stampa lampo di Spalletti: tutto in 40 secondi

Il pareggio in casa dell'Udinese complica il finale di stagione dell'Inter, che in caso di vittorie di Atalanta e Roma vedrebbe a rischio il terzo posto in classifica. La pensa così anche Spalletti che ieri si è reso protagonista di un'insolita conferenza stampa.

Źródło: Fox Sports

Colonnese: “UdineseInter, nerazzurri poco pericolosi! Su Spalletti…”

UDINESEINTER – Le parole dell'ex giocatore, Francesco Colonnese, il giorno dopo UdineseInter: «L'Inter ha fatto ottima partita difensiva ma ha combinato poco dal punto di vista offensivo non è riuscita ad essere pericolosa, ha messo pochi uomini in area.

Źródło: Inter-News

MATCH REVIEW, UDINESEINTER 0-0

UDINE – Diciamolo subito: non è stata una partita spettacolare. Certo, se al minuto 87 Musso non avesse tirato fuori dal cilindro un miracolo su Keita, parleremmo di un altro scenario. E sebbene il calcio non sia fatto di "se" e di "ma", va detto che contro …

Źródło: Inter Official Site (Comunicati Stampa)

Serie A. reti inviolate alla Dacia Arena, UdineseInter 0-0

L'Udinese e' imbattuta in casa da sei partite di campionato ma la retroguardia friulana al 22' si fa trovare impreparata sugli sviluppi di un calcio piazzato: D'Ambrosio fa da sponda di testa per Lautaro che non riesce ad appoggiare in rete a Musso battuto.

Źródło: Quotidianodiragusa.it

Udinese e Inter non trovano i tre punti per i loro obiettivi: finisce 0-0

Un passetto verso l'obiettivo. Uno come il punto che Udinese e Inter si spartiscono al termine dell'anticipo del sabato, chiuso senza vincitori né vinti, dopo una gara combattuta da entrambe le formazioni, fino all'ultimo, per portare a casa l'intera posta in palio.

Źródło: Giornale di Sicilia

UdineseInter: pareggio amaro per i nerazzuri, punto fondamentale …

UDINESE INTER – Termina senza gol il posticipo del sabato della 35° giornata di Serie A. L'Inter continua a rinviare l'appuntamento con la matematica qualificazione alla Champions League, l'Udinese con questo punto allunga il margine sull'Empoli.

Źródło: Footballnews24.it

Related Articles

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *